Legge stabilità, Shaurli (Pd): "Fedriga arrogante e debole"

"Scomparso nei rapporti con Roma e nella ricerca di risorse per il Friuli Venezia Giulia. Noi abbiamo aperto dialogo concreto con le categorie". Bolzonello: "Giunta in difficoltà"

"Abbiamo aperto un dialogo concreto con le categorie. Avevamo detto che il partito ricominciava ad ascoltare e confrontarsi con il tessuto produttivo della nostra regione: con la manovra regionale e assieme al gruppo consiliare inauguriamo questa nuova stagione. Registriamo che la Regione è guidata da un presidente arrogante con il territorio e incapace di ascolto, ma molto debole se non silenzioso, scomparso nei rapporti con Roma e nella ricerca di risorse per il Friuli Venezia Giulia". Così il segretario regionale Pd Cristiano Shaurli ha reso in sintesi l'incontro del partito con i sindacati e le categorie produttive, che si è tenuto ieri sera a Udine assieme al gruppo consiliare regionale guidato da Sergio Bolzonello.

Dialogo con sindacati e categorie

Dalle rappresentanze sindacali e da quelle datoriali, Shaurli ha raccolto "il segnale di una totale disattenzione da parte della maggioranza rispetto alle loro istanze ma anche rispetto a un percorso semplicemente informativo sulle scelte che Fedriga sta mettendo in campo. Noi siamo ripartiti da qui". Recependo le osservazioni di sindacati e categorie, Shaurli ha espresso "forti perplessità sulle potenzialità espansive della manovra, in cui le attività produttive sono il settore che ne esce peggio" e sul piano generale ha avvertito che "se facciamo debito vogliamo sapere perché, qual'è la strategia e la visione del futuro della nostra regione, che Fedriga ancora oggi non ci fa capire".

"Abbiamo preso atto - ha aggiunto - che ci viene riconosciuto di aver fatto nella scorsa legislatura un lavoro che non deve essere buttato via, mentre questa volta con sindacati e categorie sono mancati consultazione e confronto con la Giunta regionale. Il Pd prende l'impegno di mantenere aperto questo canale di dialogo e di portarlo avanti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bolzonello: "Giunta in difficoltà"

"Senza partigianeria abbiamo espresso la nostra preoccupazione per come si sta muovendo una Giunta che vediamo francamente in difficoltà soprattutto sul comparto economico e produttivo", ha indicato Bolzonello, annunciando che "nel dibattito in Aula sulla Stabilità intendiamo tenere un atteggiamento determinato ma non pregiudiziale e propositivo. Vedremo se la maggioranza - ha concluso - vorrà cogliere l'occasione di migliorare una manovra ancora piena di buchi".

Chi è Shaurli, il nuovo segretario regionale del PD

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura ad induzione: vantaggi, svantaggi, costi e consumi

  • Terribile schianto in strada per Basovizza, motociclista di 57 anni perde la vita

  • Vigile del fuoco con la passione per i motori perde la vita in un terribile incidente

  • Tragedia in un fondo edile di via D'Alviano: muore schiacciato da un camion in manovra

  • Investita sulle strisce: 55enne in rianimazione

  • Tragedia nelle acque di Brindisi, morto giovane sub di Trieste

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento