Politica

Sicurezza e Silos, Cosolini: «Dipiazza faccia di bronzo imbattibile»

Grim: «Siamo alle comiche: prima era tutta responsabilità della Giunta Cosolini, mentre oggi che governa lui si tratta di “problemi internazionali”»

L'ex sindaco Roberto Cosolini si pronuncia sulla situazione relativa alla sicurezza nella cosiddetta "Area Silos", e cita le parole dell'assessore regionale alla cultura Gianni Torrenti: «Chi oggi governa la città prima dava la colpa a Cosolini per il Silos , ma oggi cosa dice visto che non è riuscito a fare nulla di più, anzi ha fatto di meno?».

«Dipiazza ha risposto che si tratta di un problema complesso - riporta Cosolini, nazionale e internazionale (da oggi?) e che andrebbe affrontato in silenzio. Poi dichiara "è vero che in campagna elettorale denunciavamo il problema ma oggi: non guardiamo al passato!" Beh ammetto: come faccia di bronzo è imbattibile».

Così commenta la segretaria regionale del Pd e consigliera comunale Antonella Grim: «Sul Silos con il sindaco Dipiazza siamo alle comiche: prima era tutta responsabilità della Giunta Cosolini, mentre oggi che governa lui si tratta di “problemi internazionali”. Dipiazza diceva di essere l’uomo del fare: governi». Secondo Grim «sul problema del Silos e della gestione dei profughi il centrodestra ha detto di tutto quando governavamo noi, ma in generale sul tema della sicurezza il centrodestra ha fatto flop: parlano come se non governassero. Ma – conclude Grim – adesso basta: sono stati eletti, facciano ciò che è di loro responsabilità».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza e Silos, Cosolini: «Dipiazza faccia di bronzo imbattibile»

TriestePrima è in caricamento