rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica

Sindacato Autonomo di Polizia: "i Posti di Polizia non sono Carceri"

Riceviamo da Lorenzo Tamaro segretario provinciale del Sindacato Autonomo di Polizia e pubblichiamo:Il SAP (Sindacato Autonomo di Polizia)è contrario all'ipotesi di detenere presso gli uffici di Polizia gli arrestati in attesa del processo per...

Riceviamo da Lorenzo Tamaro segretario provinciale del Sindacato Autonomo di Polizia e pubblichiamo:
Il SAP (Sindacato Autonomo di Polizia)è contrario all'ipotesi di detenere presso gli uffici di Polizia gli arrestati in attesa del processo per direttissima.
Questo porterà inevitabilmente ad una sensibile diminuzione della presenza delle forze di polizia che svolgono la prevenzione e repressione dei reati sul territorio.
Le forze di Polizia già oggi sono sofferenti per la mancanza di mezzi, di uomini e di risorse economiche.
Se chi è preposto al controllo del territorio poi dovrà rimanere negli uffici a vigilare gli arrestati in attesa di un processo è chiaro che il cittadino sarà privo della consueta e necessaria protezione.
Senza poi contare che gli uffici di Polizia di Trieste come del resto la maggior parte delle Questure e degli uffici di Polizia del territorio nazionale non sono attrezzati per poter garantire una detenzione sicura sia per chi vigila che per chi è vigilato.
Bisognerebbe appena adeguare gli ambienti con delle spese che francamente non siamo in grado di affrontare, senza contare poi l'aumento delle ore straordinarie che queste vigilanze causerebbero.
Con quali soldi verrebbero pagate?
Non si può risolvere l'emergenza carceri a discapito dell' apparato sicurezza già seriamente messo in crisi dai tagli apportati più volte denunciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindacato Autonomo di Polizia: "i Posti di Polizia non sono Carceri"

TriestePrima è in caricamento