menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sindacato Autonomo Polizia: "Solidarieta' ai Colleghi Feriti"

Riceviamo da Lorenzo Tamaro segretario provinciale del Sindacato Autonomo di Polizia e pubblichiamo:Malgrado il forte disagio, denunciato nei mesi scorsi dal SAP, patito dalla categoria a causa dei pesanti tagli, ancora una volta le forze...

Riceviamo da Lorenzo Tamaro segretario provinciale del Sindacato Autonomo di Polizia e pubblichiamo:
Malgrado il forte disagio, denunciato nei mesi scorsi dal SAP, patito dalla categoria a causa dei pesanti tagli, ancora una volta le forze dell'ordine hanno dimostrato un gran senso di responsabilità e professionalità evitando incidenti ben più gravi di quelli che si sono verificati ieri a Trieste. Manifestazioni come quelle di chi ieri ha "paralizzato" la città per ore con lo scopo unico di produrre tensioni creando grave disagio per l'intera cittadinanza, Trieste non è abituata e non vuole abituarsi.
Le forze dell'ordine hanno in più occasioni evitato che esponenti appartenenti all'area antagonista travestiti da studenti, ben orchestrati da qualcuno, causassero problemi assai più gravi.
Il contatto è stato cercato e voluto più volte da alcuni dei manifestanti, che avevano evidentemente lo scopo di creare disordini per poi apparire vittime di una forza repressiva che assolutamente non c'è stata.
Per fortuna gli studenti, quelli veri sono un'altra cosa e più volte lo hanno saputo dimostrare.

Il SAP auspica che tutto il mondo politico e studentesco prenda distanza da questi personaggi e da questi metodi di contestazione che sono lontani dalla legalità e dalla democrazia.
Piena solidarietà quindi ai colleghi, in particolare quelli rimasti feriti, che hanno ben saputo affrontare questa circostanza senza far degenerare la situazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

social

Porzina con senape e kren: la ricetta della tradizione triestina

social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento