Soldi pubblici: 1 milione di euro per la pubblica illuminazione

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore all'Ambiente ed energia Sara Vito, ha approvato una delibera che assegna ulteriori fondi al Bando per la promozione dell'efficienza energetica nella pubblica illuminazione

Immagine da magazine.larchitetto.it

L'intervento, che rientra dell'attività "Sostenibilità energetica" - Linea d'intervento 2 "Promozione ed efficienza energetica per i Comuni" del POR FESR 2007-2013 della Regione Friuli Venezia Giulia, vede l'assegnazione di  1.038.676,62  di euro (di cui 431.657,81 euro dal Fondo europeo di sviluppo regionale,  546.316,93 euro dallo Stato e 60.701,88 euro dalla Regione). In questo modo, la dotazione complessiva ammonta a 2.578.676,62 che andranno a soddisfare tutte le domande presentate per questa misura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I contributi vanno a progetti di riqualificazione energetica dei sistemi di pubblica illuminazione di aree esterne finalizzati all'incremento dell'efficienza energetica, anche attraverso l'utilizzo di fonti rinnovabili, ed in grado di garantire un risparmio energetico annuo rispetto ai consumi pregressi, attraverso la sostituzione del corpo illuminante esistente con uno nuovo, caratterizzato dalla migliore tecnologia di efficienza energetica applicabile, o l'installazione di sistemi per il controllo e la gestione dei corpi illuminanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, spopola sul web il nuovo grafico di un ricercatore di Trieste

  • Coronavirus, numeri choc alla casa di riposo La Primula: 39 su 40 positivi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Coronavirus, Trieste tra le città più colpite del Nordest

Torna su
TriestePrima è in caricamento