Politica Piazza Unità d'Italia

Striscione Giulio Regeni, affondo di Grim (Pd): «Da Dipiazza comportamenti gravi e irrispettosi»

Lo afferma la segretaria regionale del Pd Antonella Grim

Interviene anche la segretaria regionale del Pd Antonella Grim per commentare la decisione della presidente Serracchiani di appendere lo striscione "Verità per Giulio Regeni" sulla facciata del palazzo della Regione, dopo che il sidnaco aveva fatto rimuovere lo stesso dalla facciata del Municipio.

«Appendere - afferma Grim -  lo striscione in memoria di Giulio Regeni anche sulla facciata del palazzo della Regione in piazza Unità è una scelta giusta, che rende onore alla memoria di Giulio, alla famiglia e alla nostra città».  Grim

Secondo Grim «negli ultimi giorni abbiamo assistito a comportamenti gravi e profondamente irrispettosi da parte del sindaco Dipiazza e di parte della sua maggioranza, che tra l'altro hanno dato una pessima immagine della città a livello nazionale. Ora - conclude Grim - quello striscione torna in piazza Unità, come simbolo di una battaglia per la verità che è ormai patrimonio di tutti».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Striscione Giulio Regeni, affondo di Grim (Pd): «Da Dipiazza comportamenti gravi e irrispettosi»

TriestePrima è in caricamento