Giovedì, 21 Ottobre 2021
Politica

Striscione Regeni, Pd: «Strumentalizzazione politica fatta da chi lo ha rimosso»

Il Pd di Trieste sulla vicenda dello striscione "Verità per Giulio Regeni"

«In risposta a chi continua ad accusare, anche tramite i social, il Pd di aver strumentalizzato politicamente la vicenda della rimozione dello striscione "Verità per Giulio Regeni" la Segreteria provinciale del Pd di Trieste ribadisce che la strumentalizzazione politica di quello striscione va ascritta a chi si è adoperato per rimuoverlo. Anche questa vicenda sembra essere legata a quella sorta di ossessione che anima il centrodestra triestino nel rimuovere tutto ciò che è opera della precedente Giunta», lo afferma la segreteria provinciale del Partito democratico.

«Il Partito Democratico ha legittimamente criticato quella mozione, appreso che il Sindaco aveva rimosso lo striscione lo ha invitato a riposizionarlo sulla facciata del Municipio, ha aderito alla manifestazione pubblica promossa da Amnesty che si è svolta in modo pacifico».

«Non possiamo che essere rammaricati  per quanto avvenuto nella sala del Consiglio. Speriamo che la stessa presa di distanza valga anche per chi ha usato una inaccettabile violenza verbale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Striscione Regeni, Pd: «Strumentalizzazione politica fatta da chi lo ha rimosso»

TriestePrima è in caricamento