rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

Terremoto del '76, Grim (Pd): «Friuli modello di forza, umanità, rigore e tenacia»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

«Dopo il catastrofico terremoto del 1976 il Friuli ha dimostrato di essere un modello e anche adesso può fare leva su quel grande patrimonio di forza, umanità, rigore e tenacia per affrontare le sfide dell’oggi».

Lo afferma la segretaria regionale del Pd Fvg Antonella Grim, nel 40esimo anniversario del terremoto del 6 maggio del ’76. 

Secondo Grim «a ricostruzione che seguì a quel dramma è la testimonianza più alta dell’identità della comunità friulana e della sua capacità di costruire, insieme; di rimettersi in piedi e lavorare per il bene comune. Risollevarsi da quel disastro in modo così straordinario, diventando poi un territorio modello di modernizzazione, civiltà ed efficienza a livello nazionale, è stato un capolavoro senza eguali».

«Quei valori sono ancora vivi oggi – osserva Grim – e vanno coltivati ogni giorno per fronteggiare le sfide della contemporaneità. Solo una società sana, unita e forte è in grado di individuare gli strumenti giusti per affrontare i problemi dell’oggi. E questa terra lo è».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto del '76, Grim (Pd): «Friuli modello di forza, umanità, rigore e tenacia»

TriestePrima è in caricamento