rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Politica

Terza Circoscrizione: Presentato l'Iter del nuovo Piano Regolatore. E le Osservazioni e le Opposizioni della Variante precedente ?

Insieme per la Trieste di domani, verso un nuovo piano regolatore. Così recita l'opuscolo che l'assessore Marchigiani, assieme ai tecnici del Comune, hanno distribuito oggi, in occasione della presentazione del nuovo piano regolatore di Trieste e...

Insieme per la Trieste di domani, verso un nuovo piano regolatore. Così recita l'opuscolo che l'assessore Marchigiani, assieme ai tecnici del Comune, hanno distribuito oggi, in occasione della presentazione del nuovo piano regolatore di Trieste e di tutto l'iter che percorrerà questo importante documento. L'incontro si è svolto nella sede della terza circoscrizione ed è il primo di sette, uno per parlamentino, che aprirà il dialogo, non solo con i consiglieri circoscrizionali, ma anche con la cittadinanza.

Il PRGC è lo strumento principale con cui un' amministrazione delinea la visione complessiva per la città futura, determinando forme e regole per i propri cambiamenti. Gli obbiettivi primari che il Comune si è prefisso di perseguire sono lo sviluppo sostenibile, contenere il consumo di suolo riqualificando quello già esistente, promuovere la qualità dell'ambiente e del paesaggio e sostenere una mobilità sostenibile.

Per progettare tutto ciò, assieme ai tecnici e ai politici, e questa è la novità, il Comune ha istituito un questionario nel quale i cittadini potranno dire le loro impressioni, idee e perchè no, i sogni, per la futura Trieste.

L'assessore Marchigiani, nella sede di Villa Prinz, illustra il perchè di tale scelta e il modo in cui poter contribuire a tale realizzazione. Proprio basando il questionario su quelli che sono i principi e gli obbiettivi primari descritti in precedenza. Poche pagine ma indirizzate al raggiungimento di una città che possa essere l'espressioni di tutti i cittadini, quei cittadini che la vivono e che hanno il diritto di dare la loro opinione. Il questionario si potrà trovare, in cartaceo, presso le sette circoscrizioni, presso gli uffici del Comune e on - line sul sito web del Municipio.

A completamento di tale iniziativa il Comune ha voluto introdurre la figura degli staggisti, studenti della facolta di architettura dell'università di Trieste, che saranno a disposizione nella settimana seguente all'incontro nella circoscrizione dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12.30 e il mercoledì e il venerdì dalle 14.30 alle 16.30. Gli studenti potranno illustrare il questionario e le modalità per compilarlo, ma anche dare indicazioni, ricevere spunti e accogliere eventuali osservazioni.

La seduta si chiude con alcune domande, tra le quali, la più interessante ci sembra quella inerente alle osservazioni riferite alla variante 118 già consegnate e accettate dal Comune. Un cittadino chiede se dopo questo cambiamento, saranno da rifare, con relative spese? L'assessore risponde di si, in maniera molto sbrigativa, affermando che non si poteva fare altro e aggiungendo che sarebbe stato il caso di approvare molto tempo fa (nella passata amministrazione ndr) la variante 118. Probabilmente l'assessore dimentica che proprio la sua giunta ha cassato quel provvedimento ed era contraria alla stessa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terza Circoscrizione: Presentato l'Iter del nuovo Piano Regolatore. E le Osservazioni e le Opposizioni della Variante precedente ?

TriestePrima è in caricamento