menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Euroregione, Tondo: «Serracchiani autocelebrativa, vedremo se gli elettori premieranno la sinistra»

«Fatico a vedere i brillanti risultati che la presidente rivendica, ma forse sono distratto, come dice lei»

«Ci sono circostanze in cui l'autocelebrazione rasenta la patologia. Anche sull'Euroregione, Debora Serracchiani delinea scenari stupefacenti. Sempre più misteriosa la scelta di scappare da piazza Unità, visto che sta completando un quinquennio trionfale, stando a quanto dice». Così Renzo Tondo, presidente di Autonomia Responsabile in Consiglio regionale, nel rilevare che «fatico a vedere i brillanti risultati che la presidente rivendica, ma forse sono distratto, come dice lei. Mai come in questi anni abbiamo toccato allarmanti picchi di tensione nei rapporti con la Carinzia, soprattutto sulla gestione dei flussi migratori. Forse, su questo versante, erano distratti lei e i sui compagni rottamatori del Pd: presto sapremo se gli elettori premieranno la sinistra per questi anni favolosi».

Secondo Tondo «é poco elegante, soprattutto per una maestra di buone maniere, attaccare sul fronte giudiziario l'ex presidente della Carinzia: la sinistra manettara, evidentemente, non impara mai. In compenso, mi pare che la prodigiosa truppa Pd targata Renzi abbia fatto qualche passo falso giocando alla finanza creativa, o mi confondo? E, forse, certe assoluzioni recenti risultano indigeste e hanno messo in fibrillazione il sistema nervoso dell'infallibile presidente con la valigia in mano».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia sfiorata a Opicina: auto si cappotta nella notte

  • Cronaca

    Il Covid rialza la testa in Fvg, soprattutto tra i giovanissimi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento