Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Trasporto animali vivi, De Monte (Pd): «Necessario rafforzare i controlli»

«Sono tra i firmatari della richiesta trasversale di aprire una commissione di inchiesta a livello di Parlamento europeo perché lo rendono necessario le continue violazioni, anche in Italia»

«È necessario rafforzare i controlli sul trasporto degli animali all’interno dell’Ue e tra Europa e Paesi terzi». Lo afferma Isabella De Monte, eurodeputata Pd e vicepresidente dell’intergruppo animali al Parlamento europeo, tra i 223 deputati europei che hanno sottoscritto la richiesta di istituire una commissione di inchiesta sul trasporto di animali vivi.

Secondo De Monte «il tema non è né banale né secondario in una società come la nostra che vuole e deve considerarsi civile. Si pensi che sono oltre tre milioni gli animali vivi esportati dall’Ue verso Paesi terzi ogni anno. Esistono delle regole chiare a livello europeo sulla loro protezione durante questi viaggi spesso lunghissimi: il Regolamento (CE) numero 1/2005 parla chiaro, ma viene troppo spesso violato, sottoponendo gli animali a trattamenti terribili».
«Sono tra i firmatari della richiesta trasversale di aprire una commissione di inchiesta a livello di Parlamento europeo – osserva De Monte – perché lo rendono necessario le continue violazioni, anche in Italia».   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto animali vivi, De Monte (Pd): «Necessario rafforzare i controlli»

TriestePrima è in caricamento