Politica

Trieste Running Festival, Russo (PD): "Roberti, attento al verbo 'epurare'"

"Un verbo che richiama alla mente pagine tristi. E fai meno lo sbruffone, sei stato eletto in Consiglio Regionale con la metà dei miei voti: porta rispetto ai cittadini che con il loro voto hanno dato fiducia a chi non la pensa come te"

Foto di repertorio

Nell'annunciare la diretta Facebook sul Trieste Running Festival, l'assessore regionale alla sicurezza Pierpaolo Roberti dichiara l'intenzione di "Fare un po' di chiarezza ed 'epurare' il PD". Un termine che parodizza e fa il verso alla dichiarazione della parlamentare europea dem Isabella De Monte, la quale aveva paragonato a un' "epurazione" la scelta di non ingaggiare atleti africani nella mezza maratona. In seguito, nella citata diretta, Roberti ha rivolto un "vergognati" al viceresidente del Consiglio Regionale Francesco Russo (PD), per un paragone con l'Alabama del Ku-klux-klan.

Quasi immediatamente, Russo ha replicato sui social: "Caro Pierpaolo Roberti l'unico che dovrebbe vergognarsi sei tu. "Epurare" è un verbo che richiama alla mente pagine tristi. E fai meno lo sbruffone. Sei stato eletto in Consiglio Regionale con la metà dei miei voti: porta rispetto a chi sta all'opposizione e ai cittadini che con il loro voto hanno dato fiducia a chi non la pensa come te".

Il rilancio di Trieste Running Festival: attesi 10mila partecipanti

No agli atleti africani, De Monte: "Si passa alle epurazioni"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste Running Festival, Russo (PD): "Roberti, attento al verbo 'epurare'"

TriestePrima è in caricamento