Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Furti negli appartamenti, Ugl Polizia: «Necessario un incremento di organico in provincia»

Il segretario provinciale UGL Polizia di Stato Alessio Edoardo: «Siamo di fronte a un problema nazionale»

«Dopo le numerose segnalazioni di furti negli appartamenti nelle ultime settimane, dobbiamo ancora una volta segnalare la carenza di organico in provincia» lo denuncia Il segretario provinciale UGL Polizia di Stato Alessio Edoardo, ribadendo ancora una volta il bisogno di incremento di organico nei reparti della provincia di Trieste.

«Siamo di fronte a un problema nazionale, l’anzianità del personale è elevata, con una media di 47 anni di età e una perdita di organico di circa 2500 operatori all’anno per quiescenza che non vengono adeguatamente equilibrate con assunzioni di nuove leve – continua il segretario – è essenziale in questo momento un riequilibrio dell’organico in modo da presidiare di più il territorio in un momento storico particolarmente difficile, a fronte delle difficoltà si potrebbe richiedere l’aiuto dei militari del progetto strade sicure per sostituire almeno il presidio dei punti sensibili in provincia, che andrebbe a far guadagnare uomini senza creare un abbassamento del sistema di sicurezza».

Conclude Alessio: «un intervento presso il Ministero da parte delle autorità sarebbe auspicabile per migliorare il servizio ai cittadini e abbassare la percezione di insicurezza insita in numerose persone e cosa ancor più importante migliorerebbe la situazione lavorativa del personale della Polizia di Stato attualmente in forte pressione».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti negli appartamenti, Ugl Polizia: «Necessario un incremento di organico in provincia»

TriestePrima è in caricamento