Mercoledì, 29 Settembre 2021
Politica

Uno Sguardo... Dall'Europa; Tagliati i Costi del Roaming Internazionale

Mio nonno, essendo un amante dell'Istria come moltissimi altri triestini, valica il confine sloveno e quello croato più volte al mese. Quando gli regalammo il cellulare molti anni fa, non sapevamo ancora a cosa andavamo incontro. Il famigerato...

Mio nonno, essendo un amante dell'Istria come moltissimi altri triestini, valica il confine sloveno e quello croato più volte al mese.

Quando gli regalammo il cellulare molti anni fa, non sapevamo ancora a cosa andavamo incontro. Il famigerato roaming internazionale era al valico pronto in agguato per attaccare il credito sulla sua SIM card ogni qualvolta riceveva o faceva una chiamata.

Ormai si era instaurata una guerra tra i due. Se mio nonno premeva anche il tasto sbagliato e incominciava a navigare in internet, la battaglia si faceva ancora più aspra. Il credito si riduceva sempre di più, mio nonno tentava di resistere eroicamente fino all'arrivo di una chiamata che gli levava quegli ultimi centesimi e allora, issando bandiera bianca, non rimaneva altro che provvedere ad una ricarica immediata dall'Italia.

Per non parlare di tutte quelle volte in cui il sottoscritto e molti di voi, trovandoci all'estero, riceviamo chiamate di lavoro di 30 minuti e dobbiamo scaricare con il nostro smartphone delle mail urgenti vedendo volare via centinaia di euro.

Quante volte vi è capitato che a Trieste, anziché essere collegati alla vostra rete italiana (TIM, Vodafone, etc...) senza accorgevene prendevate la rete slovena o croata con conseguente attivazione del roaming e perdita di decine di euro per pochi minuti di conversazione?

La domanda sorge spontanea, ma se siamo nell'Unione Europea, perché non si crea un sistema europeo che eviti queste spiacevoli esperienze?

La risposta è arrivata dall'Unione Europea che, dal 1 Luglio 2013, ha deciso di tagliare i costi del roaming internazionale.

Qualora decideste di fare una chiamata internazionale pagherete un prezzo del 17% inferiore a quello precedente, mentre in caso di chiamate ricevute la percentuale sarà inferiore del 12%. Il messaggio SMS vedrà una riduzione dell' 11%. Vi saranno ulteriori riduzioni che entreranno in vigore nel luglio del prossimo anno.

Se volete postare in diretta su Facebook o Twitter le foto delle vacanze per fare invidia ai vostri colleghi in ufficio, potrete sfoggiare l' abbronzatura ad un prezzo inferiore del 36% rispetto a quello dell'estate precedente. Questo perché tutto il traffico dati vedrà una riduzione del 36% rispetto al prezzo anteriore.

Gli operatori telefonici sono liberi di applicare delle tarfiffe più basse o di creare delle zone 'Roaming-Free' all'interno dell'UE.

Ecco le nuove tariffe:

- 45 cents per megabyte per navigare in internet;

- 24 cents al minuto per effettuare una chiamata;

- 7 cents al minuto in caso di chiamata ricevuta;

- 8 cents per un SMS.

Proprio il 1 Luglio, data di entrata in vigore delle riduzioni per il roaming intrenazionale, la Croazia entra nell'Unione europea. Questa è una buona notizia per tutti i vacanzieri che passeranno le loro ferie sulla costa croata e potranno chiamare e navigare in internet a prezzi inferiori.

Sono convinto che anche per mio nonno sia una buona notizia il fatto di poterci chiamare dalla sua Parenzo senza spendere un'eresia anche se ho seri dubbi che la battaglia con il suo cellulare finisca così facilmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno Sguardo... Dall'Europa; Tagliati i Costi del Roaming Internazionale

TriestePrima è in caricamento