rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Politica

Uti, Grizon (Pdl): «Ricatto politico del centro-sinistra, conflitto istituzionale mai visto prima»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

«Nesladek, nella seduta consiliare del 6 aprile, ha voluto derubricare le UTI a mera questione amministrativa con lo spauracchio del possibile taglio di 2 milioni e 600 mila euro sul bilancio comunale entro il 2018: 250 mila nel 2016, 940 mila nel 2017 e 1 milione e 400 mila nel 2018».

«In realtà - sottolinea Claudio Grizon, consigliere muggesano e provinciale del Pdl - quello messo in atto da Serracchiani, Nesladek, Cosolini, PD e dal centro sinistra in generale è un ricatto politico che meritava ancora una volta una risposta politica: è così è stato.

«La riforma - prosegue Grizon - ha scatenato un conflitto istituzionale mai visto prima in Friuli Venezia Giulia: un centinaio di Comuni non si sono “allineati” ai diktat del PD ed hanno promosso una pioggia di ricorsi che, complici i passaggi parlamentari, renderanno la vita difficile alla Serracchiani».

«Se il PD vuole far morire per asfissia i Comuni - conclude l'esponente del centro destra muggesano - e quindi smantellare la rete dei servizi che assicurano ai nostri cittadini, si accomodi. Se ne assuma la responsabilità. Ogni amministratore di buon senso, ed il centro destra in particolare, non devono mollare di un millimetro questa battaglia messa in atto dalla Serracchiani contro l’assetto istituzionale della regione e le nostre comunità».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uti, Grizon (Pdl): «Ricatto politico del centro-sinistra, conflitto istituzionale mai visto prima»

TriestePrima è in caricamento