menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uti, Riccardi (Fi): «Bolzonello voti abrogazione trasferimenti alle unioni»

«Poche idee ma ben confuse nel Pd: Panontin difende la devastante riforma degli enti locali e attacca i sindaci ribelli mentre il vicepresidente ammette il fallimento»

«Poche idee e ben confuse, in casa Pd, sulle riforme fatte dalla Giunta Serracchiani in questi anni». Lo dichiara il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Riccardo Riccardi. «Da un lato - prosegue il consigliere - abbiamo l'assessore Panontin che non solo si ostina a difendere la devastante riforma degli enti locali, che ormai sta collassando su se stessa, ma persevera nel metodo intimidatorio e vendicativo verso i sindaci ribelli, escludendoli dai trasferimenti destinati agli investimenti; dall'altro c'è il vicepresidente Bolzonello che ammette il fallimento, o comunque una serie di problematicità, della riforma delle Uti».

«Se il vicepresidente - continua Riccardi -, come dice, vuole davvero rendere nuovamente praticabile il terreno di confronto su una riforma che lui stesso ritiene vada rivista, voti a favore dell'emendamento che siamo pronti a presentare sull'abrogazione dei finanziamenti alle Unioni. E dimostri che non sta facendo solo campagne elettorale», conclude Riccardi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento