Viabilità, Santoro: «18 milioni di euro a Fvg Strade Spa per rete regionale»

L'importo coprirà l'acquisto di materiali, la segnaletica, opere di messa in sicurezza, gestione di impianti, illuminazione di gallerie e il ripristino dei manti stradali

La Giunta regionale, su proposta dell'assessore a Infrastrutture e Territorio, Mariagrazia Santoro, ha deliberato il trasferimento di 18 milioni di euro alla società controllata Friuli Venezia Giulia Strade Spa. Il finanziamento, a valere per l'anno 2017, è destinato in parte (10 milioni) alla gestione ordinaria della società e in parte (8 milioni) agli interventi previsti per quest'anno nel piano delle manutenzioni 2017-19.

Nello specifico l'importo per le manutenzioni andrà a coprire l'acquisto di materiali, la realizzazione di segnaletica orizzontale e verticale, opere di messa in sicurezza, gestione di impianti, illuminazione di gallerie e il ripristino dei manti stradali. Come spiega Santoro, «il piano delle manutenzioni assegna priorità agli interventi che interessano tratti viari della rete regionale più critici, dove le opere incidono maggiormente sulla sicurezza stradale. La Regione conferma costantemente le risorse affinché la rete viaria regionale sia in condizioni di sicurezza e qualità».

La società, che opera per la progettazione, realizzazione e manutenzione delle opere di viabilità, incluse quelle relative alle infrastrutture stradali di interesse regionale e di interesse statale trasferite alla Regione, aveva approvato il piano triennale delle manutenzioni, tenendo conto della recente mappatura delle condizioni dell'intera rete viaria regionale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento