Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica

"Sono di nuovo caduta dalle scale": Pd e le Donne democratiche contro la violenza sulle donne

Mercoledì 16 novembre l'incontro pubblico dal titolo "Sono di nuovo caduta dalle scale". Seguirà la proiezione del cortometraggio "Prima che faccia buio".

Mercoledì 16 novembre alle ore 17:30 al Teatro dei Fabbri (via dei Fabbri 2/A), il Pd e la Conferenza permanente delle Donne Democratiche di Trieste organizzano un incontro pubblico dal titolo “Sono di nuovo caduta dalle scale”, sul tema della violenza sulle donne.

All’incontro, che sarà introdotto dalla segretaria del Pd di Trieste, Adele Pino, e dalla presidente della Conferenza permanente delle Donne Democratiche di Trieste, Luciana Boschin, interverranno le consigliere comunali a Trieste Fabiana Martini, Antonella Grim e Laura Famulari; Maria Ferrara, presidente Goap antiviolenza; Silvia Suman, assistente sociale per il progetto Sostegno donna ASUI Ts; David Daris, presidente Interpares, psicologo e giudice onorario del Tribunale dei minori; Antonella Cargnelutti, vice questore aggiunto, Uil polizia; Michele Tarlao, segretario regionale Silp Cgil; Antonio Guido, funzionario ASUI Ts.

Il dibattito verrà moderato da Maria Luisa Paglia e sarà accompagnato dalla proiezione di un cortometraggio dal titolo “Prima che faccia buio”. «L’incontro vuole essere una risposta concreta al problema della violenza di genere – spiega Adele Pino – per questo non ci limiteremo a discutere della questione, ma chiederemo la redazione di un protocollo tra tutti i soggetti pubblici e privati che a Trieste sono direttamente coinvolti, dalle Istituzioni alle forze di polizia alle associazioni. Pensiamo a qualcosa di simile a quanto fatto in passato in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro. Sarebbe un passo in avanti importante – conclude - nella creazione di una vera e propria rete tra pubblico e privato».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sono di nuovo caduta dalle scale": Pd e le Donne democratiche contro la violenza sulle donne

TriestePrima è in caricamento