rotate-mobile
Politica

«La Regione sostenga l’Associazione Allevatori FVG ed i suoi 63 dipendenti»

Lo afferma in una nota Rodolfo Ziberna, vicecapogruppo di Forza Italia in consiglio regionale: «Pur vantando bilanci in regola, l'Associazione Allevatori sta subendo il ritardo con cui vengono ripartire le risorse destinate a controlli funzionali e tenuta dei libri genealogici»

«Pur vantando bilanci in regola, l’Associazione Allevatori del Friuli Venezia Giulia sta subendo il ritardo con cui in ambito nazionale vengono ripartire le risorse destinate a controlli funzionali e tenuta dei libri genealogici. Questi ritardi hanno costretto l’Associazione, con grande senso di responsabilità, a privilegiare i servizi resi anziché pagare due mesi di stipendio, maggio e giugno, e la quattordicesima ai 63 lavoratori. All’appello manca circa un milione di euro, su un bilancio da 5,5 milioni di euro, di cui 2,2 di contributi pubblici».

Lo afferma in una nota Rodolfo Ziberna, vicecapogruppo di Forza Italia in consiglio regionale. ziberna

«È necessario - continua la nota - che la Regione anticipi queste risorse e contestualmente eserciti pressioni a Roma per sbloccare ed incrementare il contributo, ed in tal senso sono intervenuto con una interrogazione alla presidente Debora Serracchiani ed all’assessore regionale Cristiano Shaurli».

«La giunta regionale  - conclude - ha già anticipato il suo contributo del 2015  ma il milione di euro che l’associazione attende da Roma, peraltro inferiori allo scorso anno (tre anni fa erano il triplo), fanno davvero la differenza e sono capaci di fermare un importante sodalizio come quello degli allevatori».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«La Regione sostenga l’Associazione Allevatori FVG ed i suoi 63 dipendenti»

TriestePrima è in caricamento