menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un aperitivo a Trieste: i consigli di Tripadvisor

Un bicchiere di vino prima di andare a casa, un cocktail veloce con gli amici di sempre per scambiare due chiacchiere a fine giornata, stuzzicando sfiziose proposte di cibo. Questi gli ingredienti per un aperitivo di successo, una moda che si è ben instaurata tra le abitudini degli italiani, per un mix di socialità e relax

La fine di una giornata lavorativa, quando gli impegni sono finiti e si ha voglia di rilassarsi un po' prima del rientro a casa, è il momento più adatto per organizzare un aperitivo con gli amici. Un cocktail analcolico o un buon bicchiere di vino sono un ottimo rimedi contro lo stress e una valida soluzione per staccare la mente dagli obblighi quotidiani, concedendosi attimi di piacere, tra chiacchiere e stuzzichini. Nelle grandi città, alcuni locali offrono vere e proprie cene con proposte di happy hour in cui solitamente vengono serviti due consumazioni al prezzo di uno. Altri bar invece allesticono il bancone di tartine, pizzette e patatine per accompagnare la bibita ma senza rovinarsi la cena. A Trieste sono molti i bar che propongono all'ora dell'aperitivo golosità e assaggini vari e noi li abbiamo selezionati per voi grazie ai consigli di Tripadvisor.

Il primo luogo consigliato che incontriamo è il Salumare, nella zona centrale e modaiola di Cavana. Locale molto particolare e dal concept ricercato: pescheria di giorno, bar di sera. Atmosfera giusta, design minimalista, ottimo cibo: un mix ideale per un aperitivo di tendenza. Si può scegliere tra un'ampia selezione di tartine tutte a base di pesce per accompagnare i vini proposti, che sono soprattutto regionali. Dietro Piazza Unità troviamo invece l'Urbanis, un bar molto elegante e sofisticato, impreziosito da dettagli nell'arredamento che lo rendono uno dei locali più belli di Trieste. Buone le proposte di vini e cocktails e deliziosi i taglierini che accompagnano le bevande. Proprio di fronte è situata La Portizza, altro locale molto amato dai triestini, frequentato a tutte le ore e a tutte le età. Considerato una delle tappe obbligatorie per chi ha voglia di bere uno spritz in compagnia, accompagnato da deliziose focaccine, taralli e voulevant. Il personale è molto cortese e simpatico e il locale è spesso affollatissimo.

Nella splendida cornice della piazza principale è d'obbligo una fermata al Caffè degli Specchi. Locale storico e rinomato ha recentemente cambiato gestione e look, donandogli un'aspetto più moderno e di tendenza, conservando però quell'allure chic che lo contraddistingua da sempre. Il personale cordiale e formale, serve le consumazioni accompagnandole a spiedini di frutta, piattini di formaggi e olive nonchè ottime pizzette o bocconcini di tramezzino. Il tour odierno termina in via Dante da Eppingher Caffè. Strutturato su due livelli, dispone anche di tavolini esterni, in un area riscaldata anche durante l'inverno. L'arredamento è moderno ma caldo e accogliente sui toni del bianco e del beige. Il bancone del piano terra è solitamente imbandito con patantine, olive, pizzette e golosità di ogni genere. Il servizio al tavolo offre le stesse scelte, solitamente in porzioni generose: tutto di alta qualità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento