Martedì, 26 Ottobre 2021
social

Zucche a km 0: in Friuli Venezia Giulia un'azienda coltiva le migliori da mangiare e oltre 150 varietà ornamentali

Loriana Degano e suo figlio David Milocco da vent'anni coltivano con passione la terra, utilizzando tecniche sostenibili nel rispetto della natura per conferire alle loro zucche un sapore e un gusto genuino, tipico di un prodotto a km 0: ecco tutte le varietà e i benefici

L'ortaggio autunnale per eccellenza? Senza alcun dubbio la zucca. Ideale da consumare in questo periodo dell'anno, è un ottimo prodotto di stagione che si presta per tantissime e buonissime ricette. Ma sapevate che ne esistono mille tipologie diverse e che in Friuli Venezia Giulia è possibile trovare tantissime sue varietà? Ebbene sì, tra le piccole produzioni locali della nostra regione, l'azienda Degano Zucche ha selezionato le migliori da mangiare e ben oltre 150 varietà ornamentali.

L'azienda Degano Zucche

A Remanzacco, in provincia di Udine, Loriana Degano e suo figlio David Milocco da vent'anni coltivano con passione la terra, utilizzando tecniche sostenibili nel rispetto della natura per conferire alle loro zucche un sapore e un gusto genuino, tipico di un prodotto a km 0 che per questi motivi ha ottenuto il marchio Io Sono FVG

Con la zucca violina, berretta piacentina, delica, centenaria e zucca nostrana è possibile cucinare delle ottime vellutate, zuppe, risotti, gnocchi, pane, dolci e molto altro, ma non mancano le zucche ornamentali, dalle forme uniche e originali che possono essere utilizzate come decorazioni per un matrimonio autunnale o per la produzione di oggetti decorativi per la casa come vasi, contenitori, centrotavola di stagione e anche lavorate per ottenere strumenti musicali come le maracas. Zucche giganti, zucche curiose, zucche bianche, arancioni, bitorzolute, alate, bicolor e le immancabili zucche di Halloween di tutte le dimensioni per far divertire grandi e piccini.

I benefici della zucca

La zucca è un vero toccasana per il nostro organismo, oltre ad avere un basso contenuto di calorie (26 kcal per 100 gr) e un ridotto quantitativo di glucidi e di grassi, motivo per cui è consigliata anche ai diabetici e nelle diete ipocaloriche, è costituita per il 90% d'acqua, ed è ricca di fibre. Tra i suoi benefici ricordiamo che:

  • la zucca, come tutti gli ortaggi di colore arancione è ricca di beta-carotene, una sostanza che l’organismo utilizza per la produzione di vitamina A, utile per la salute di pelle, mucose e vista, soprattutto con luce scarsa, e dal fortissimo potere antiossidante, che limita la formazione di radicali liberi e aiuta anche nella prevenzione dei tumori. 
  • Contiene, inoltre, molti altri minerali e vitamine, tra cui calcio, potassio, sodio, magnesio, fosforo e vitamine C ed E. Il potassio aiuta a mantenere un corretto equilibrio idrico dell’organismo e delle mucose, mentre la vitamina C aiuta la guarigione delle ferite, attenua i dolori articolari, riduce gli effetti negativi dello stress e previene malattie degenerative.
  • Grazie all'alta concentrazione di acqua e fibre, la zucca aiuta a migliorare il transito intestinale, combatte la stitichezza, riequilibra la flora, ha ottime proprietà diuretiche e contrasta la ritenzione dei liquidi.
  • La zucca è ricca anche di Omega-3, un grasso buono che aiuta a ridurre il colesterolo del sangue, ad abbassare la pressione sanguigna e a migliorare la circolazione, evitando quindi l'insorgere di ictus, infarti e altre malattie cardiovascolari. 
  • I sali minerali di cui è ricca la zucca hanno proprietà che incidono anche sull'umore, ad esempio, il magnesio è un rilassante muscolare naturale che apporta benefici psico-fisici immediati, mentre il triptofano contenuto nella sua polpa è un amminoacido che contribuisce alla produzione della serotonina (l’ormone del buonumore), che regola il ciclo sonno/veglia, il senso di fame/sazietà e il tono dell’umore ed è quindi utile contro insonnia e depressione. 
  • La zucca ha anche proprietà nutritive, emollienti e protettive utilissime per la salute di pelle, unghie e capelli. Ingrediente perfetto per le maschere viso fai da te, la sua polpa può essere utilizzata per lenire infiammazioni della pelle, mentre le sue capacità antiossidanti la rendono ideale per mantenere le pelle giovane e levigata. 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zucche a km 0: in Friuli Venezia Giulia un'azienda coltiva le migliori da mangiare e oltre 150 varietà ornamentali

TriestePrima è in caricamento