Giovedì, 29 Luglio 2021
social

Barcolana per il sociale: quando il mare diventa un'esperienza che abbraccia tutti

Come da tradizione, ogni anno il martedì di Barcolana è dedicato al sociale, con una serie di eventi che puntano a sottolineare come il mare e la vela siano un'esperienza adatta a tutti

Foto d'archivio

Ieri, 6 ottobre 2020, in mare le regate di Barcolana per il sociale. Come da tradizione, ogni anno il martedì di Barcolana è dedicato al sociale, con una serie di eventi che puntano a sottolineare come il mare e la vela siano un'esperienza adatta a tutti. 

Nel dettaglio, si sono disputate le regate dello storico “Trofeo Fuorivento” curate dalla Overquind Sailing Team Trieste e l’Unione Sportiva ACLI FVG, in collaborazione con la Società Triestina della Vela e la Polisportiva Fuoric’entro, e la regata “Le Vele di Calicanto” organizzata dall’ASD Calicanto grazie alla collaborazione con Fuori ‘entro.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 17.00 in piazza Verdi, le premiazioni delle regate, il concerto della Calicanto Band e l’associazione tra equipaggi e Onlus in vista della regata notturna di sabato 10 ottobre: come ogni anno, infatti, gli UFO che gareggiano nella Barcolana by Night regatano in nome di una Onlus che hanno il compito di promuovere e portare al traguardo.

Le classifiche

Queste le classifiche:

Calicanto

  1. Giglio Rosso

  2. White Flint 

  3. Finalmente 2

  4. Gailua 

  5. Happygram 

Fuorivento

  1. Tartaruga Speed

  2. Girasoli

  3. Briosi Fuori di Testa

  4. In Cima al Mar

  5. Mare Forza Jota

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barcolana per il sociale: quando il mare diventa un'esperienza che abbraccia tutti

TriestePrima è in caricamento