menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brodeto de pesse: le ricette triestine

Un piatto delicato e semplice da preparare ma ricco di gusti e sapori. A Trieste si chiama "minudaia" che vuol dire fatto di cose piccole

Vi presentiamo oggi una ricetta molto semplice e comune, reperibile in quasi tutte le trattorie e i ristoranti con cucina a base di pesce. In realtà la selezione accurata dei pesci da utilizzare la rende una zuppa di pesce vera e propria dal gusto indimenticabile

Ingredienti

1,5 kg di pesce di piccola taglia: scarpena, rospo, ragno, gronco, lucerna, seppie e quando di stagione le cannocchie. Se si gradisce aggiungere dei crostacei
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
1 bicchiere di vino bianco
salsa di pomodoro
prezzemolo
olio, sale, pepe

Rosolare in un tegame, se di terracotta meglio, la cipolla e l'aglio finemente tritati, versare dunque il vino bianco e lasciar evaporare. Aggiungere un pò di salsa di pomodoro e lasciar bollire il tutto per circa mezz'ora. A questo punto cominciare ad aggiungere il pesce: per prima cosa le seppie tagliate a listelle e se si desidera i crostacei. 
In una pentola a parte, saltare in olio caldissimo il resto del pesce tagliato a pezzetti piccoli. Una volta pronto il pesce unire al brodo e continuare con un cottura lenta per circa un'ora. Aggiustare di sale e di pepe, cospargere il prezzemolo e lasciare riposare un per qualche minuto prima di servire. 
Ad accompagnare il piatto sono perfetti dei crostini caldi, scaldati in padella con un pizzico di sale e olio per renderli più saporiti.

Nota bene: è importantissima la pulizia del pesce che richiede molta attenzione e cura. Meglio dunque se si acquista tutto dalla pescheria di fiducia affinchè si venga aiutati in questa prima fase di preparazione. 

Non resta che augurare buon appetito!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ristrutturare

Superbonus 110%: i lavori necessari per richiedere l'incentivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento