rotate-mobile
social

I Buchtel, dolci fagottini ripieni

Di origine austriaca è un dolce molto amato dai bambini. Non si trova più tanto facilmente nelle pasticcerie e solo poche lo preparano ancora su ordinazione

Oggi vogliamo proporre un altro dolce tipico triestino che ritrova origini sempre nella cucina austrica: il buchtel. Sono dei fagottini di pasta soffice a base di burro, solitamente ripieni di marmellata e la caratteristica tipica è che vengono fatti lievitare uno vicino all'altro in modo da formare una torta. Una particolarità è che viene realizzato senza usare zucchero, quindi il gusto dolce viene dato dal ripieno.


Ingredienti

500 gr di farina
100 gr di burro 
50 gr di lievito
4 uova
1/4 di lt di latte
buccia di limone
marmellata

Per prima cosa in una ciotola stemperare il lievito nel latte tiepido, con l'aggiunta di parte della farina (circa 100 gr). Quando la pasta sarà lievitata e diventata quasi il doppio, aggiungere le uova e il resto della farina. Piano piano e mescolando bene incorporare il burro fuso. Lavorare bene fino a quando l'impasto sarà omogeneo ed elastico, Fare lievitare nuovamente, coperto da un canovaccio, in un luogo caldo fino a quando non raddoppia di massa. Stendere dunque con un mattarello e formare delle cialde rotonde. Farcire quindi ogni "pallina" con la marmellata e chiudere a fagottino. 

In una teglia imburrata sistemare tutti i cerchietti uno vicino all'altro, lasciando uno spazio tra ognuno di modo tale che si attaccheranno un con l'altro ma avranno lo spazio per crescere ancora un pò in cottura. Infornare a 150 gradi per circa un'ora. Sono deliziosi se serviti ancora tiepidi con una spolverata di zucchero a velo. La variante che è a gusto personale può essere fatta cambiando il ripieno, visto che si può ultilizzare sia del cioccolato e della crema pasticcera per la farcitura.

Non resta che augurare buon appetito!
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Buchtel, dolci fagottini ripieni

TriestePrima è in caricamento