Venerdì, 30 Luglio 2021
social

Un vino friulano premiato al Concours International des Cabernets 2021

Il rosso Cabernet Sauvignon 2019 di Ronco dei Pini di Prepotto, nato nella zona dei colli orientali del Friuli, ha conquistato l'ambito secondo gradino del podio in uno dei più importanti concorsi internazionali dedicati al vino

Un vino friulano è stato premiato al Concours International des Cabernets 2021: il rosso Cabernet Sauvignon 2019 di Ronco dei Pini di Prepotto, nato nella zona dei colli orientali del Friuli, ha conquistato l'ambito secondo gradino del podio in uno dei più importanti concorsi internazionali dedicati al vino. Il concorso si è tenuto in Francia, una giuria di 1.200 sommelier esperti, che fanno parte dell'unione Sommellerie francese, partner ufficiale del concorso, ha degustato alla cieca i vini in purezza o in uvaggio. Le bottiglie sono state mascherate, numerate e misurate in base alla percentuale di cabernet, provenienza e terroir. 

Il Cabernet Sauvignon

Il Cabernet Sauvignon della piccola azienda friulana ha ottenuto questo prestigioso risultato grazie alle sue peculiari caratteristiche. Rosso rubino intenso e deciso, con profumi delicati e note di frutti di bosco e un leggero sentore erbaceo, tipico per il varietale. Lungo, con un finale armonico, si sposa con piatti a base di carni rosse, perfetto per le grigliate estive.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un vino friulano premiato al Concours International des Cabernets 2021

TriestePrima è in caricamento