Mercoledì, 20 Ottobre 2021
social

Calandraca: la ricetta triestina

Uno spezzatino di vitello piccante con patate: la calandraca è un piatto tipico triestino a base carne. Una pietanza unica ricca e saporita che non necessita di contorni, vista la presenza delle patate nella preparazione stessa. Ecco la ricetta

La scelta dei piatti tipici triestini a base carne è ampia, tra le diverse e ricche pietanze che caratterizzano il nostro territorio troviamo la calandraca, uno spezzatino di vitello piccante con patate. Come suggerisce il sito buonissimo.it, la calandraca si prepara con carne e verdure lessate e fatte appassire in una casseruola con lo strutto. A fine preparazione bisognerà allungare il brodo di cottura e lasciare cuocere a fuoco lento per circa 1 ora. Di difficoltà media, ecco la ricetta per 6 persone, il tempo di preparazione è di soli 15 minuti.

Ingredienti

  • Manzo 1 kg;

  • patate 1⁄2 kg;

  • vino bianco 1 dl;

  • carota 1 piccola;

  • sedano 1;

  • cipolla 1;

  • salsa di pomodoro 2 dl;

  • strutto 2 cucchiai;

  • sale q.b.

  • pepe q.b.

Preparazione

Lessate la carne e le verdure in poca acqua per un'ora. Togliete le verdure dal brodo, tritatele e fatele appassire in una casseruola con i due cucchiai di strutto. Scolate la carne, tagliatela a pezzi ed aggiungetela al trito di verdure. Fatela colorire bene, sfumate con il vino bianco ed aggiungete la salsa di pomodoro e le patate tagliate a dadi. Allungate con il brodo di cottura della carne e lasciate consumare per un'ora a fuoco lento. Aggiustate di sale e insaporite con una macinata di pepe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calandraca: la ricetta triestina

TriestePrima è in caricamento