rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
social

Il campanile più alto d'Italia? Si trova in Friuli Venezia Giulia

È in Friuli Venezia Giulia, esattamente a Mortegliano, che si trova il più alto campanile d'Italia e, dall'alto dei suoi 113,2 metri di altezza, domina la Bassa pianura friulana

E voi siete mai saliti sul campanile più alto d'Italia? Se non lo avete ancora fatto dovreste affrettarvi perché non si trova poi così lontano da qui. Ebbene sì, è proprio in Friuli Venezia Giulia, esattamente a Mortegliano, che si trova il più alto campanile d'Italia e dall'alto dei suoi 113,2 metri di altezza, domina la Bassa pianura friulana.

Progettato dall'architetto Pietro Zanini e inaugurato nel 1959, è suddiviso in sette piani: i due inferiori sono chiusi e ricoperti in pietra piasentina, quelli superiori sono circondati da una galleria aperta. In cima campeggia la cella campanaria, con le otto colonne di 12 metri d’altezza, circondata da un parapetto su cui sono collocati quattro orologi della ditta Solari e le 4 campane.

Si tratta di un' opera unica nel suo genere, costituita da un’ossatura di travi e pilastri in calcestruzzo armato a vista. Ha una pianta ottagonale, come l'adiacente duomo dedicato ai santi Pietro e Paolo.

Il campanile di Mortegliano: la struttura

Il campanile di Mortegliano, paese in provincia di Udine, sorge a fianco del duomo arcipretale dei Santi Pietro e Paolo. È uno degli edifici più alti d'Italia (113,20 m) ed è il primo campanile, precedendo in altezza il più noto Torrazzo di Cremona (112,12 m). Opera unica nel suo genere, mutua dal vicino duomo la pianta ottagonale, ed è costituito da un’ossatura di travi e pilastri in calcestruzzo armato a vista; il tamponamento è in muratura di laterizi leggeri.

Il campanile è situato accanto al duomo, iniziato nel 1864 su progetto dell’architetto Andrea Scala e completato in forma eclettica secondo moduli dello storicismo che richiamano lo stile neogotico. Esso è situato in uno slargo, denominato «cortina», che lo circonda isolandolo. L’architetto Zanini mise in evidenza il fatto che tale slargo non entrava in rapporto volumetrico, per la sua vastità, con l’edificio del duomo, e che la mancanza del campanile non faceva che accentuare questo aspetto. I vincoli di cui tenere conto per la realizzazione del progetto erano dunque il duomo e la «cortina» come spazio urbanistico.

Proprio l’imponenza del duomo suggeriva la valorizzazione di un unico punto focale da accentuarsi verticalmente. Tra le altre esigenze manifestate al progettista, vi era l’esigenza di ubicare una cappella al primo piano del tronco di base, e quella di servirsi di un sistema costruttivo economico.

L’ispirazione giunse a Zanini dal campanile di Pisa, da quello del duomo di Pistoia, da quello di San Gottardo in Corte a Milano e da Chiaravalle in Lombardia. Essa trovò realizzazione concreta attraverso strutture principali in calcestruzzo armato a telai chiusi perimetralmente da muri leggeri di laterizio. L’edificio si presenta dunque in cemento armato a vista, costituita da colonne a sezione poligonale digradanti verso l’alto, poste ai vertici della pianta ottagonale ed emergenti da un basamento massiccio e collegate da solette nervate disposte ogni 8 metri. Il corpo centrale è tamponato con muri di laterizio forato intonacato con alternanza di pareti finestrate e cieche.

La forma planimetrica, che replica quella del duomo, è dunque ottagonale con doppia apotema della lunghezza in luce di 12 metri. Il campanile risulta composto da otto tronchi, dei quali sei a galleria periptera a piani sovrapposti. L’altezza dalla base alla sommità della cella campanaria è di 85 metri; da questa alla croce della cuspide è di circa 27 metri. L’altezza totale risulta di 113,20 metri.

Come visitare il campanile di Mortegliano

L'accesso al campanile è consentito al pubblico fino alla prima terrazza dal lunedì al giovedì dalle ore 9 alle 13; venerdì e sabato dalle 9 alle 18 e la domenica dalle 10 alle 18. Per maggiori informazioni: Pro Loco Comunità di Mortegliano - Lavariano - Chiasiellis, è possibile inoltre inviare una mail all'indirizzo informazioni@prolocomortegliano.it o telefonare allo 0432 760079.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il campanile più alto d'Italia? Si trova in Friuli Venezia Giulia

TriestePrima è in caricamento