menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

San Valentino: gli ingredienti afrodisiaci per una cena a prova di passione

San Valentino è alle porte, ma quest'anno molte coppiette dovranno ingegnarsi e preparare una cena speciale in casa. Avete già qualche idea in mente? Ecco gli alimenti afrodisiaci che non possono mancare sulla vostra tavola

San Valentino è alle porte, ma quest'anno molte coppiette dovranno ingegnarsi e preparare una cena speciale in casa. Avete già qualche idea in mente? Gli ingredienti "per eccellenza" di San Valentino sono quelli afrodisiaci, che aumentano le sensazioni legate all'eccitazione. 

L'utilizzo delle spezie e particolari alimenti fanno bene all’amore. Ci sono infatti degli ingredienti che accendono il desiderio in quanto attivano circuiti vascolari in grado di migliorare l'intimità di coppia. Ecco allora alcuni alimenti che non dovrebbero mai mancare nella vostra cena romantica per il giorno di San Valentino.

Zafferano

Lo zafferano è considerato l'afrodisiaco per eccellenza: con la sua combinazione di safranale, crocetina e crocina agisce sul sistema nervoso con effetti positivi sull'umore, migliora la circolazione sanguigna e accende il desiderio.

Pepe

Anche il pepe è considerato da sempre un afrodisiaco naturale.

Cioccolato

Un altro afrodisiaco per eccellenza è il cioccolato: qui le sue proprietà.

Pistacchio

Il pistacchio è un altro cibo considerato afrodisiaco grazie alla presenza di antiossidanti e di arginina, che migliorano il flusso sanguigno.

Cipolla rossa

La cipolla rossa è un potente afrodisiaco fin dall'antichità, con il suo elevato di ossido nitroso, principio attivo contenuto anche nel viagra.

Peperoncino

Anche il peperoncino è considerato un potente afrodisiaco poiché aumenta la sensibilità delle terminazioni nervose e del battito cardiaco, stimolando il rilascio delle endorfine come avviene nel rapporto sessuale. Alcuni lo considerano un "viagra naturale", in virtù del miglioramento che apporterebbe in caso di disfunzione erettile.

Altri alimenti

Continuiamo con il Timo, tonico per l'intero organismo, compresa la sessualità. Lo zenzero, che contrasta il gonfiore postprandiale e aumenta la circolazione periferica (contiene Gingerolo e Zingiberene), tonico naturale usato contro l'astenia e l'impotenza. Il tartufo, ricco di Androsterone e Androstenediolo che sono stimolatori del testosterone. Zucca, carote e pomodoro che contengono molto Betacarotene volto a ridurre i livelli di estrogeni e aumentare quelli di testosterone. Il pesce azzurro che contiene Acidi grassi Omega 3, fluidifica il sangue aumentando il flusso in tutto il corpo, perciò anche nei genitali. Soprattutto nel merluzzo, nelle aringhe e nel salmone si trova un elevato contenuto di vitamina D, la quale ha un ruolo cruciale nella produzione di testosterone. Il mais e la polenta, infine, sono alimenti che contengono elevati livelli di dopamina. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento