menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto videobakery.net

Foto videobakery.net

La ricetta del Cloud Bread, il trend che spopola su Tik Tok

Realizzare in casa il morbido e soffice pane nuvola è molto semplice, bastano solo tre ingredienti: tre albumi, 30 grammi di zucchero e 10 grammi amido di mais

Una tendenza che sta spopolando tra gli utenti di Tik Tok - l'utilizzatissimo social network cinese lanciato nel settembre 2016, inizialmente col nome musical.ly e che oggi sta riscuotendo grande successo grazie alla possibilità di caricare video divertenti - è il "pane nuvola" o "cloud bread". Un trend che sembra essere partito dalla Cina, dove l'utente @linqanaaa ha pubblicato per la prima volta a fine luglio una video-ricetta su come preparare la pietanza. Da quel primo video, food blogger e appassionati di cibo di tutto il mondo hanno proposto le proprie ricette ricreando vari gusti: dal dolce al salato fino allo zucchero filato multicolore.

La ricetta

Realizzare in casa il morbido e soffice pane nuvola è molto semplice, bastano solo tre ingredienti: tre albumi, 30 grammi di zucchero e 10 grammi amido di mais.

Per prepararlo bisogna iniziare montando gli albumi con lo zucchero e l'amido di mais, utilizzando una frusta. Poi, il composto va messo a forma di cupola su una teglia ricoperta da carta forno e lasciato cuocere per 25 minuti a 150 gradi in forno. Infine, non resta che aprire a metà il pane e godersi il suo interno soffice. Se si vuole lasciare campo libero alla fantasia e volete provare a realizzare quei coloratissimi cloud bread che vediamo sui social il gioco è semplice: aggiungete coloranti alimentari (giallo, blu, rosa, rosso), frutta, vaniglia, ma anche ingredienti salati come il formaggio o semi di ogni genere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Canone Rai: come richiedere l'esenzione per l'anno 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento