social

Quando la paura non debilita ma diventa un'alleata

La paura nell'uomo è un emozione naturale. Nei casi di reale pericolo quest'ultima può anche essere salutare, mentre, se è causata da altri motivi, può diventare espressione di uno stato mentale che potrebbe debilitare psiche e corpo

La paura è un'emozione comune a tutti gli uomini, strettamente legata al nostro istinto di sopravvivenza. Solitamente la paura scatta quando si avverte un pericolo o una minaccia, tuttavia, può anche avvenire che un uomo provi paura per un oggetto o, ad esempio, un animale in realtà non pericolosi (in questo caso parliamo di fobie) o addirittura per qualcosa presente solamente nella sua mente. La paura nell'uomo è un qualcosa di naturale nei casi di reale pericolo, mentre, se è causata da altri motivi, diventa espressione di uno stato mentale che può anche debilitare psiche e corpo.

Le paure eccessive

Diverso è il discorso per chi soffre di paure eccessive, provare paura è normale e persino salutare, basta imparare a guardare questa emozione nel modo giusto e gestirla in qualche modo. La paura, infatti, come sostengono molti studi di psicologia, nella sua giusta dose ha un ruolo importante per l'essere umano, fa parte di noi, ha un sano ruolo di sentinella imprescindibile della sopravvivenza. Insomma, il ruolo della paura è salvarci da ciò che, oggettivamente o solo soggettivamente, troviamo pericoloso.

Come superarle?

Ognuno di noi ha un suo mondo estremamente personale dove magari risiedono paure e terrori che spesso non si vogliono esplorare. Se non si è pronti a sfidare una paura, può essere utile parlarne. La paura che ci salva da una brutta caduta è benvenuta, se produce timore o sospetto sta dicendoci di vigilare con attenzione. Ovviamente qui si parla di psicologia, se questa emozione è eccessiva, vuol dire c’è qualcosa in sospeso che va assolutamente chiarito e compreso dentro di noi prima che fuori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando la paura non debilita ma diventa un'alleata

TriestePrima è in caricamento