rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
social

Il talento delle donne per l’olio extra vergine: nella finale del concorso anche il Friuli Venezia Giulia

“Extra Cuoca - Il talento delle donne per l’olio extra vergine” è il primo concorso nazionale dedicato alle cuoche professioniste, promosso dal Comitato di Coordinamento del Premio Ercole Olivario e dall’Associazione Nazionale Donne dell’Olio: in finale anche una chef del Friuli Venezia Giulia

Lunedì 6 dicembre si terrà a Perugia la proclamazione delle sei vincitrici del primo concorso nazionale dedicato alle cuoche professioniste nella prima edizione di “Extra Cuoca - Il talento delle donne per l’olio extra vergine”, il primo concorso nazionale dedicato alle cuoche professioniste, promosso dal Comitato di Coordinamento del Premio Ercole Olivario e dall’Associazione Nazionale Donne dell’Olio, in collaborazione con Lady Chef, sezione femminile della Federazione Italiana Cuochi (F.I.C.) e dell'Associazione Internazionale Ristoranti dell’Olio (A.I.R.O).

Le professioniste della ristorazione in gara si sono espresse con le loro ricette per le tre categorie: primi piatti, secondi piatti e altre preparazioni sia dolci che salate (antipasti, finger food, contorni e altro), utilizzando gli oli e.v.o. del concorso nazionale Ercole Olivario 2021, dedicato alle eccellenze olearie italiane, la cui eccellenza è garantita grazie ai rigidi criteri di selezione regionale prima e nazionale dopo.

Diverse per ogni regione d'Italia le cuoche in finale, il Friuli Venezia Giulia sarà rappresentato dalla chef Eleonora Franco, specializzata nel gluten free. "Nel 2014 ho trasformato la mia passione per la cucina in un lavoro, dedicandomi sopratutto al GlutenFree (senza glutine). Mi concentro sullo studio delle materie prime, la qualità e il gusto della tradizione, ma la mia priorità è il sorriso del cliente" si legge così sulla sua pagina Facebook.

Obiettivi del concorso nazionale “Extra Cuoca”

Il concorso “Extra Cuoca” è nato con l’obiettivo di valorizzare le donne che ricoprono un ruolo sempre più essenziale nel mondo della ristorazione, in connubio ad uno dei prodotti principe della cucina italiana: l’olio extravergine di oliva di alta qualità.

Come affermato dalla Presidente dell’Associazione Donne dell’Olio, Gabriella Stansfield: “L’idea di Extra Cuoca è nata per valorizzare da una parte, l’olio extravergine e dall’altra, il talento femminile di chi utilizza l’olio e.v.o. ogni giorno. Siamo convinti infatti, che i primi ambasciatori dell’olio e.v.o. di qualità siano i professionisti della ristorazione, capaci di riconoscere un prodotto eccellente, allenati al gusto di ciò che è non solo buono, ma anche sano e per questo possono, così come è avvenuto e continua ad essere per il vino, educare il consumatore alla scelta di oli di qualità”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il talento delle donne per l’olio extra vergine: nella finale del concorso anche il Friuli Venezia Giulia

TriestePrima è in caricamento