rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
social

Trieste, Diabolik sfreccia per le vie del centro: continuano le riprese dell'attesissimo film

Ieri, in una blindatissima piazza della Borsa, è stato girato l’inseguimento tra le auto della Polizia dell’Ispettore Ginko e la Jaguar E-Type della coppia di ladri più celebre dei fumetti

Continuano nel cuore di Trieste le riprese del secondo capitolo della saga Diabolik. Il nuovo film, con protagonisti Luca Marinelli (Diabolik) e Miriam Leone (Eva Kant) che il prossimo 16 dicembre vedrà l’uscita nelle sale cinematografiche.

Manca poco e proprio in questi giorni sono state girate alcune scene presso lo storico Caffè San Marco di via Battisti 18, mentre, ieri, in centro, in una blindatissima piazza della Borsa, è stato girato l’inseguimento tra le auto della Polizia dell’Ispettore Ginko (Valerio Mastrandrea) e la Jaguar E-Type della coppia di ladri più celebre dei fumetti. Per permettere le riprese alcune aree del centro sono state interdette al traffico e/o al passaggio pedonale.

Numerose le comparsa utilizzate per la scena, così come i mezzi dell’epoca utilizzati. Anche il bar Rex si è trasformato per l’occasione in bar-locanda dell’epoca, diventando set cinematografico del film. Inoltre, nei giorni scorsi, le riprese hanno interessato anche alcune zone del Friuli, in particolar modo il ponte romano di Premariacco.

Diabolik: il film

Diabolik, il film dei Manetti Bros, è un giallo, l'adattamento cinematografico del celebre personaggio dei fumetti creato da Angela e Luciana Giussani, pubblicato per la prima volta nel 1962. A vestire i panni del "Re del Terrore", il ladro più affascinate e spietato di tutti i tempi, sarà Luca Marinelli, mentre Miriam Leone e Valerio Mastandrea interpreteranno rispettivamente l'affascinante Eva Kant e il determinato ispettore Ginko.

Ambientato nella città immaginaria di Clerville a fine anni '60, il film segue le avventure di Diabolik, ladro spregiudicato dal volto misterioso, che ha messo a segno l'ennesimo colpo, sfuggendo alla polizia sulla sua splendente Jaguar E-type. A conquistare l'attenzione di Diabolik sarà la bellissima Eva Kant, un'ereditiera arrivata in città con un gioiello di grande pregio, il famoso diamante rosa. Nel tentativo di rubare la preziosa pietra, Diabolik rimarrà stregato dalla seducente donna. Questa volta però l'Ispettore Ginko, aiutato dalla sua squadra, ha messo a punto un infallibile piano per intrappolare l'abile ladro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trieste, Diabolik sfreccia per le vie del centro: continuano le riprese dell'attesissimo film

TriestePrima è in caricamento