social

Luci del Palazzo Municipale spente per celebrare l'Earth Hour 2021: Trieste partecipa all'iniziativa mondiale

Questo sabato, 27 marzo 2021, avrà luogo l'evento globale promosso dal WWF denominato "Earth Hour 2021", una giornata di sensibilizzazione rivolta ai cittadini di tutto il mondo per la lotta contro i cambiamenti climatici. Anche Trieste parteciperà all'iniziativa

Foto Giovanni Aiello

L' "Ora della Terra" (Earth Hour in inglese) è un evento internazionale ideato e gestito dal WWF che ha l'obiettivo di richiamare l'attenzione sulla necessità urgente di intervenire sui cambiamenti climatici in corso mediante un gesto semplice ma concreto: spegnere la luce artificiale per un'ora in un giorno stabilito, che sarebbe poi quello di questa ricorrenza che si celebra ormai da diversi anni in tutto il mondo.

Il risparmio energetico che ha come effetto minori emissioni di anidride carbonica, uno dei gas responsabili dell'effetto serra, ha lo scopo di sollevare l'attenzione dell'opinione pubblica sul tema del riscaldamento globale attuale. L'evento è anche mirato a ridurre l'inquinamento luminoso e nel 2008 è coinciso con l'inizio della National Dark Sky Week (settimana nazionale del cielo buio) negli Stati Uniti.

Un'iniziativa nata in Australia, promossa dal World Wide Fund for Nature Australia (WWF), gruppo ambientalista, e dal Sydney Morning Herald. La prima "Ora della Terra" si è svolta a Sydney, in Australia, tra le 19.30 e le 20.30 del 31 marzo 2007. L'Ora della Terra del 2007 ha tagliato i consumi energetici di Sydney, durante quell'ora, dal 2,1% al 10,2%, con una partecipazione di circa 2,2 milioni di persone. L'edizione del 2008 ha segnato il primo anniversario dell'evento, con molti singoli e anche intere città in tutto che in tutto il globo hanno partecipato all'iniziativa. In Italia è stato spento il Colosseo, a Roma, e il municipio di Venezia (Ca' Farsetti).

Earth Hour 2021: le iniziative a Trieste

Quest'anno, l'Earth Hour promosso dal WWF si terrà proprio nel weekend, il 27 marzo 2021 dalle ore 20.30 alle ore 21.30. L'evento, ad oggi molto sentito anche in Italia vista l'importanza e la delicatezza del tema, lascerà al buio per un'ora monumenti, luoghi simbolo, sedi istituzionali, coinvolgendo cittadini, istituzioni, imprese e testimonial. Anche quest’anno il Comune di Trieste si unisce all'iniziativa spegnendo simbolicamente le luci della facciata del Palazzo Municipale antistante piazza Unità d’Italia dalle ore 20.30 alle ore 21.30.

Come ulteriore contributo all’iniziativa, per sensibilizzare i concittadini, il Comune invita "nella giornata del 27 marzo 2021, nei limiti del possibile, all'utilizzo della luce naturale, per limitare al massimo il consumo di energia elettrica, a spegnere ogni luce ed apparecchio elettronico non indispensabile, eventualmente ad abbassare il riscaldamento a casa e nella sede di lavoro, nonché a rinunciare all’uso dell’auto privata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luci del Palazzo Municipale spente per celebrare l'Earth Hour 2021: Trieste partecipa all'iniziativa mondiale

TriestePrima è in caricamento