Mercoledì, 27 Ottobre 2021
social

Food&Wine Italia Awards: premiate due aziende che promuovono i sapori del Friuli Venezia Giulia

A vincere la seconda edizione dei Food&Wine Italia Awards sono state due aziende del Friuli Venezia Giulia: la Fattoria Zoff di Cormòns, con il premio “Storie di Territorio/sostenibilità”, e l’agronomo ed esperto di viticoltura biologica Giovanni Bigot con l’app “4Grapes”

A vincere la seconda edizione dei Food&Wine Italia Awards sono state due aziende del Friuli Venezia Giulia: la Fattoria Zoff di Cormòns, con il premio “Storie di Territorio/sostenibilità”, e l’agronomo ed esperto di viticoltura biologica Giovanni Bigot con l’app “4Grapes”.

Le premiazioni del Food&Wine Italia Awards si sono tenute a Roma, a Parco Tor di Quinto in occasione di Vinòforum, il più grande evento del settore enogastronomico della città e tra i più importanti su scala nazionale, nonché vetrina strategica per operatori e aziende del Friuli Venezia Giulia presenti nella capitale già dal 10 settembre per promuovere i sapori regionali.

I premi

Storie di Territorio/sostenibilità” è un premio speciale riconosciuto dalla prestigiosa testata giornalistica di settore in collaborazione con alcuni partner, e in questo caso con PromoTurismoFVG ed è stato assegnato all’azienda del goriziano Zoff, che "porta avanti la grande tradizione casara della regione con attenzione alla sostenibilità e alla trasmissione di valori e saperi artigianali". La serata, alla quale erano presenti diversi importanti chef, maître, pasticceri, sommelier e bartender, è stata anche l’occasione per un confronto e uno scambio di relazioni nel mondo dell’enogastronomia, con molti esperti interessati ai prodotti dell’azienda di Cormòns e in generale alle produzioni del Friuli Venezia Giulia.

A vincere il premio per la categoria “Innovazione nel vino”, invece, “l’indice Bigot”, messo a punto dall’agronomo ed esperto in viticoltura biologica Giovanni Bigot, che si basa sui dati raccolti e registrati tramite l’app “4Grapes”, un metodo di valutazione brevettato, scientifico e innovativo del potenziale qualitativo di un vigneto che prende in considerazione nove parametri viticoli con influenza diretta sulla qualità del vino.

Fonte UdineToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Food&Wine Italia Awards: premiate due aziende che promuovono i sapori del Friuli Venezia Giulia

TriestePrima è in caricamento