menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frittole di Carnevale, la ricetta triestina

Insieme ai crostoli sono i dolci tipici di Carnevale. Croccanti e morbide le frittole sono delle vere e proprie delizie per il palato. Oltre alla versione con le uvette, si possono preparare con la crema o il cioccolato

Insieme ai crostoli, le frittelle sono fra i dolci più tipici del periodo di Carnevale: di semplicissima preparazione sono il modo migliore per celebrare la festa anche a tavola. Anche in questo caso le varianti sono molte ma la ricetta che abbiamo scelto di proporre è quella tipicamente triestina.

Ingredienti

500 gr farina
2 uova
375 ml di latte
25 gr lievito di birra
120 gr di zucchero
1/2 bicchierino di grappa o rum
scorza di 1 limone
90 gr di uvetta
50 gr di pinoli
olio di arachidi per la frittura
zucchero semolato qb

In un mixer unire la farina, il latte, lo zucchero, le uova e il lievito precedentemente sciolto in un pò di acqua. Mescolare bene fino a quando l'impasto si sarà adeguatamente amalgamanto, quindi a velocità minima, aggiungere la grappa, i pinoli e l’uvetta. Mettere il composto in una ciotola capiente e riporre nel forno a lievitare per un paio d'ore

Nel frattempo riscaldare l’olio di arachidi in una pentola capiente ed iniziate a formare delle palline, quindi versare nell'olio caldo fino a quando non saranno cotte e in superficie colorate di una bella doratura. Colare con una schiumaiola e posare su carta assorbente. Una volta leggermente raffreddate, cospargere tutte le frittole di zucchero semolato.

Buon appetito e buon Carnevale!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

social

Porzina con senape e kren: la ricetta della tradizione triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento