Domenica 10 settembre

Giornata Europea della Cultura Ebraica: weekend di eventi a Trieste

Domenica 10 settembre 2023 torna l’appuntamento con la Giornata Europea della Cultura Ebraica. Numerosi gli eventi anche in Friuli Venezia Giulia. Ecco gli appuntamenti in programma a Trieste

Domenica 10 settembre 2023 torna l’appuntamento con la Giornata Europea della Cultura Ebraica, l’evento annuale che apre alla cittadinanza le porte di Sinagoghe, musei e altri siti ebraici, quest’anno in Italia in ben 101 località, distribuite in sedici regioni, da nord a sud alle isole.

La manifestazione, giunta alla ventiquattresima edizione, ha ricevuto quest’anno la prestigiosa Medaglia del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. L’iniziativa, alla quale partecipano trenta Paesi europei, è coordinata e promossa nel nostro Paese dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane. Con un tema inedito, “La bellezza”, a fare da “fil rouge” tra le centinaia di eventi che saranno organizzati in tutto il Paese. Un’occasione per far conoscere e valorizzare il patrimonio storico, architettonico, artistico e archeologico ebraico in Italia, e per riflettere sulle peculiari declinazioni del “bello” da un punto di vista ebraico.

Gli eventi a Trieste e in Friuli Venezia Giulia

Numerosi gli eventi in Friuli Venezia Giulia che si terranno il 10 settembre a Trieste, ma anche a Gorizia e Udine. A Trieste si inizia questa domenica alle 9.00 con una visita guidata al cimitero israelitico (Via della Pace, 4), mentre alle 10.00, alle 11.00, alle 12.00 e alle 13.00 si potrà prendere parte alle visite guidate alla Sinagoga (via San Francesco, 19). Prenotazioni non necessarie, partecipazione libera fino ad esaurimento posti.

Dalle 14.00 alle 17.00, ingresso libero al Museo della Comunità Ebraica “Carlo e Vera Wagner” (via del Monte, 5-7). Alle 17.00, inaugurazione della mostra “La decima misura. La bellezza dell’arte” dell’artista Dvora Barzilai. L’esposizione rimarrà visitabile al 10 novembre 2023. Per maggiori informazioni: Tel. 040 2331318; e-mail museumcarloeverawagner@triestebraica.it; sito web www.triestebraica.it e www.museoebraicotrieste.it.

A Gorizia, l’Associazione Amici di Israele organizza in occasione della Giornata la IV Rassegna del cinema ebraico dedicata al cinema come mezzo estetico che cura l’anima. Due le proiezioni nel giardino Faber della Sinagoga (via G.I. Ascoli, 19); sabato 9 settembre alle 20.45 si potrà vedere il film ”1945” di Ferenc Török, mentre domenica 10 settembre, sempre alle 20.45 sarà proiettato ”Valzer con Bashir” di Ari Folman. Ingresso gratuito. Per maggiori informazioni: ass_israele_go@yahoo.it.

A Udine, la Giornata Europea della Cultura Ebraica si è svolta con successo domenica 3 settembre con una conferenza, un workshop e un concerto dedicati a diverse declinazioni del tema Bellezza organizzati dall’Associazione Italia-Israele in collaborazione con Comune di San Daniele del Friuli, la Biblioteca Guarneriana e lo Scriptorium Foroiuliense-Scuola Amanuensi. È stato inoltre esposto per la prima volta un fondo di preziosi libri ebraici.

La Giornata Europea della Cultura Ebraica è un appuntamento culturale ormai consolidato, che nel nostro Paese, come sostenuto dall’Aepj, l’associazione europea per la preservazione del patrimonio ebraico e organizzazione “ombrello” della Giornata, vanta il primato di edizione più ampia e riuscita in Europa. Grazie alla virtuosa e fattiva collaborazione tra Comunità Ebraiche, Comuni, Enti locali e Associazioni attive sul territorio, e a un patrimonio storico-culturale di sicuro interesse, ogni anno si dà vita a una manifestazione diffusa in modo capillare in gran parte della penisola, che accoglie decine di migliaia di visitatori. La manifestazione è riconosciuta dal Consiglio d’Europa. Gode inoltre del Patrocinio del Ministero dell’Istruzione e del Merito e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata Europea della Cultura Ebraica: weekend di eventi a Trieste
TriestePrima è in caricamento