rotate-mobile
social

Tornano le Giornate FAI di primavera, si parte alla scoperta del neoclassico

Per la  XXX edizione, FAI - Delegazione di Trieste, FAI Giovani - Friuli Venezia Giulia, gli Apprendisti Ciceroni e i volontari accompagneranno il pubblico alla scoperta del centro storico neoclassico di Trieste

Tornano questo weekend le Giornate FAI di Primavera: appuntamento sabato 26 e domenica 27 marzo 2022 con l'evento dedicato al patrimonio culturale e paesaggistico del nostro Paese. Il FAI (Fondo Ambiente Italiano) è una fondazione italiana senza scopo di lucro, sorta nel 1975 con l'intento di agire per la tutela, la salvaguardia e valorizzazione del patrimonio artistico e naturale del nostro Paese.

Obiettivi

Le Giornate FAI sono un’occasione per conoscere l’inestimabile patrimonio culturale d’Italia e un grande momento di incontro tra la Fondazione e tutti gli italiani. Chi deciderà di partecipare contribuirà ad aiutare il FAI, in un momento delicato come quello che stiamo vivendo, a portare avanti la sua missione e a compiere tanti altri “miracoli” di cui essere orgogliosi. Per la  XXX edizione, FAI - Delegazione di Trieste, FAI Giovani - Friuli Venezia Giulia, gli Apprendisti Ciceroni e i volontari accompagneranno il pubblico alla scoperta del centro storico neoclassico di Trieste.

Il programma

Ecco gli eventi in programma:

  • Visita al Teatro Lirico Giuseppe Verdi, passeggiata tra i palazzi neoclassici e visita al Museo Teatrale "Carlo Schmidl", dalle 9.30, ogni ora, ultima visita in partenza alle 15.00, con prenotazione su www.giornatefai.it.
  • Passeggiata tra i palazzi neoclassici in partenza da piazza Verdi e visita al Museo Teatrale "Carlo Schmidl", dalle 10.00, ogni ora, ultima visita in partenza alle 15.00, con prenotazione su www.giornatefai.it.
  • Passeggiata tra i palazzi neoclassici in partenza da piazza Verdi dalle 9.45, ogni 30 minuti, ultima visita in partenza alle 16.45. Visita senza obbligo di prenotazione.

Ricordiamo infine che per partecipare sarà necessario esibire il Super Green Pass e indossare la mascherina FFP2.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano le Giornate FAI di primavera, si parte alla scoperta del neoclassico

TriestePrima è in caricamento