Resto a casa: idee gioco per bambini

Le difficoltà che può incontrare una famiglia con dei bambini in questo periodo così particolare sono comprensibili, ed è per questo che oggi vogliamo proporvi alcuni giochi per far trascorrere ore serene e produttive ai vostri figli

In questo momento così difficile per la nostra Italia bisogna rispettare i provvedimenti attualmente vigenti. È stato ripetuto più volte quanto sia importante rimanere in casa. Comprendiamo le difficoltà che può incontrare una famiglia con dei bambini ed è per questo che oggi vogliamo proporvi alcuni giochi per far trascorrere ore serene e produttive ai vostri figli.

Giocare con i semi

Ricordate quando da piccoli, durante l’ora di scienze, ci insegnavano a coltivare e far crescere le piantine nell’ovatta? Fatelo con i vostri figli, impegnateli ogni giorno ad aver cura del seme. Prendete una ciotola, mettete dell’ovatta e all’interno adagiate le lenticchie, i ceci, i legumi che avete in dispensa. Infine, bagnatela. Incuriosite vostro figlio a controllarla ogni giorno e ad averne cura.

Date spazio alla creatività e alla fantasia

Se avete dei cartoni e delle uova, create dei personaggi, colorateli, chiedete a vostro figlio cosa ci vede dentro, aiutatelo a immaginare. Le barchette di carta e sirene sono diventate il trend degli ultimi anni: dei lavoretti diventati un passatempo felice per molte persone. Proviamo a proporvene due che hanno a che fare con il mare e che magari possono mettere un po’ d’accordo tutti.

  • Il più classico, forse il progenitore di ogni lavoretto figli-genitori, è la barchetta di carta: se non siete capaci, niente paura, su internet potete trovare istruzioni tanto approfondite da costruire anche uno yacht perfettamente funzionante e dotato di tutti i confort. Noi però ce le immaginiamo ancora fatte con i fogli di giornale, sono di sicuro le più evocative e a costo zero.

  • Ad aspettarle sulla riva, appollaiate su qualche scoglietto, potrebbero esserci anche un paio di sirene. Realizzarle è davvero semplicissimo e il materiale occorrente è un banale tubo della carta igienica (o di quella assorbente se volete realizzarle più grandi).

Inventate una storia con vostro figlio, dategli un input e costruite insieme una favola: fate volare la sua e la vostra fantasia. Prendete la sua favola preferita e animatela: fate le vocine di ogni personaggio, magari in lingue inventate. Quanti scatti di famiglia avete sul cellulare o sul tablet? Guardateli insieme, ricordate il momento dello scatto e poi scegliete i più belli. Mamme, ricordate quando da piccole infilavamo la pasta con il cotone per farne delle collane? Proponetelo ai vostri figli, giocate con le ruote, con le penne e i maccheroni. Create una capanna in salotto, mettetevi dentro e raccontate storie. Tra poco sarà la festa del papà: aiutate i vostri bambini a scrivere delle letterine, a realizzare qualcosa di originale per il papà. Aiutatevi con i tutorial sul web, divertitevi con la porporina, con la colla e i colori.

Giochi per bambini

Un grande classico dei giochi per bambini e ideale anche negli spazi interni è il gioco "un-due-tre stella". Oppure: create nel salone un percorso con un filo colorato (o dello scotch) e fatelo percorrere a vostro figlio con la regola del "senza uscire fuori". Giocate al face painting: provate a disegnarvi sul viso il vostro animale preferito, fatelo fare al vostro bambino e chiedetegli cosa lui vorrebbe sul suo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giocare in cucina

Preparate una ciambella con i vostri bambini: mettete gli ingredienti in una ciotola e fate creare il composto a loro. Fate i pop-corn, guardateli scoppiare e scegliete un film o un cartone animato da vedere come al cinema.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo di 7 anni umiliato a scuola per aver dimenticato l'astuccio, la triste storia di Jacopo

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Covid 19: la Slovenia "declassa" l'Italia a zona arancione

  • Schianto tra i Carabinieri e un'auto: militare a Cattinara

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Ricercata da cinque anni, faceva la escort a Trieste: arrestata 28enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento