Da Taffo Funeral Services ai meme sui social: impazza l'ironia sulle scarpe Lidl

Anche Taffo Funeral Services non si smentisce mai e sforna, con il suo black humour, una nuova chicca sulla sua pagina Facebook come risposta alla campagna pubblicitaria fatta da Lidl

Non c’è assembramento che tenga, comprare le scarpe sportive della Lidl è diventata la fissa e il tormentone di questi ultimi giorni. Ed ecco che a scatenarsi sono stati anche migliaia di utenti sui social. A non mancare è stata di certo l’ironia di chi forse non apprezzato molto il prodotto diventato nel giro di poche ore un vero e proprio pezzo cult: "Da Armani a Lidl è un attimo", ironizza un utente. "Siamo tutti un po' esauriti", commenta un altro. Numerosi anche i meme ironici sul prodotto, su tutti quello che raffigura il premier Giuseppe Conte con indosso le scarpe.

125888119_3457670097662429_5897917554589299975_o-3

O ancora quello che raffigura delle ipotetiche e bizzarre "incomprensioni" di coppia.

13-4

Non si smentisce mai, con il suo black humour, anche Taffo Funeral Services che lancia una nuova chicca sulla sua pagina Facebook come risposta alla campagna pubblicitaria fatta da Lidl. Con "Non facciamo scarpe, ma siamo bravi nei cappotti. Di legno" Taffo rimane sempre sul pezzo e richiama i colori della grafica Lidl.
Piovono commenti e battute in merito ed anche la Lidl Italia interviene commentando: "Lo stile vero non muore mai".

L'azienda, come si legge in alcune note, ha pensato di utilizzare quell’ironia che da sempre li rende unici nelle campagne pubblicitarie. In un periodo difficile come questo, dicono, hanno voluto spezzare la tensione e l’angoscia regalando un sorriso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Individuare i primi segnali di una polmonite con il saturimetro: come funziona e i migliori modelli

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

  • Famiglia "picchiatrice" entra in casa di una coppia e la pesta a sangue: quattro arresti

  • Coronavirus in Fvg: sfiorati i 1200 contagi in un giorno solo

  • Covid in Fvg: quasi 800 nuovi casi e 11 decessi ma i guariti di oggi sono 430

Torna su
TriestePrima è in caricamento