Lunedì, 20 Settembre 2021
social

"Italia all'Aria Aperta": la nuova guida al turismo sostenibile del Gambero Rosso fa tappa in Fvg

"Italia all'Aria Aperta" del Gambero Rosso è il racconto di oltre 1.000 indirizzi che meritano la visita, dove mangiare, degustare prodotti e fare la spesa all’interno e nei pressi delle più belle aree verdi italiane: due le bellezze del Fvg selezionate nella guida

Parco naturale delle Prealpi Giulie. Foto di Joadl - Opera propria, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=5176282

È stata recentemente pubblicata la nuova guida del Gambero Rosso "Italia all’Aria Aperta", realizzata in collaborazione con Enel Green Power e anche con il contributo dei direttori delle diverse aree verdi che raccontano i loro parchi e ne evidenziano le caratteristiche particolari a livello di biodiversità e di interesse floro-faunistico e ambientale: uno strumento - come si legge sul sito ufficiale del Gambero Rosso - che spinge ad un turismo esperienziale e ambientale, stimola la coscienza dei cittadini verso la sostenibilità e contribuisce a far crescere il valore del mondo agroalimentare italiano.

Un prodotto editoriale che possa essere di stimolo, che segue ad un lungo periodo di pandemia e di chiusure e "che risponde al desiderio di tornare a girare in ambienti sani in mezzo alla natura: la guida è una sorta di libro-apripista, non un elenco delle cose che si possono trovare, ma una recensione minuziosa di chi nei parchi vive, lavora e propone ospitalità, di chi i nostri parchi contribuisce a mantenere vivi".

La guida

Sono stati selezionati 25 bellissimi Parchi e siti Unesco dal nord al sud Italia, nella mappa anche il Friuli Venezia Giulia: nel nostro territorio, il Gambero Rosso consiglia di visitare i Parchi naturali delle Dolomiti Friulane e delle Prealpi Giulie. "Così, nella Sala Cavour del Ministero di via XX Settembre a Roma si è svolta l'indagine a tappeto nei venticinque Parchi Nazionali e nei due grandi Parchi Regionali della nostra regione, il racconto di oltre 1.000 indirizzi che meritano la visita, dove mangiare, degustare prodotti e fare la spesa all’interno e nei pressi delle aree verdi italiane, l’esplorazione di oltre 400 Comuni; una certosina ricerca di insegne di valore in zone spesso poco conosciute e non battute dal turismo di massa".

La guida sul web

Alla guida Italia all’Aria Aperta, il Gambero Rosso ha dedicato anche un’intera sezione sul suo sito web (www.gamberorosso.it/italia-all-aria-aperta/), all'interno di essa potrete navigare tra i Parchi Nazionali con le mappe interattive e scoprire tutti gli indirizzi consigliati da Gambero Rosso per mangiare e dormire, oltre ad una serie di approfondimenti per visitare le principali centrali idroelettriche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Italia all'Aria Aperta": la nuova guida al turismo sostenibile del Gambero Rosso fa tappa in Fvg

TriestePrima è in caricamento