Sabato, 16 Ottobre 2021
social

La leggenda di San Giusto

La barca affondò ma si narra che, non appena il corpo del santo toccò il fondo...

Secondo la leggenda, San Giusto fu un soldato romano convertitosi al cristianesimo nonostante l'imposizione delle pratiche religiose tradizionali romane dell'imperatore Diocleziano. Quando venne scoperto, fu perseguito. Una volta catturato, per punirlo lo legarono e lo imbarcarono su una barca dal fondo bucato lasciandolo in balia del mare.

La barca affondò ma si narra che, non appena il corpo del santo toccò il fondo, le corde si sciolsero ed il suo corpo venne ritrovato su quella che è ancora oggi la riva Grumula.

Da quel momento a Trieste fu considerato il santo patrono a cui fu dedicata la grande chiesa che ancora oggi ammiriamo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La leggenda di San Giusto

TriestePrima è in caricamento