menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liquore di ciliegie, un’idea dolce e squisita da consumare in compagnia

Rosso è il colore della passione, perché non sfruttarlo in cucina? Il liquore di ciliegie è un profumato e goloso elisir molto semplice da preparare ottimo da bere e per realizzare dei buonissimi dolci. Ecco la ricetta

Il liquore di ciliegie è una profumata e golosa bevanda molto facile da preparare. Quando arriva la stagione delle ciliegie è ideale fare una bella scorta di liquore per poterlo gustare tutto l’anno. È perfetto anche diluito con dell’acqua per bagnare il pan di spagna e realizzare una golosa torta. Vediamo subito come realizzarlo.

Ricette golose, lo strudel di ciliegie

Ingredienti

  • 125 g foglie di amarena;

  • 1 litro di vino rosso;

  • 500 g di zucchero;

  • 2 bustine di vanillina;

  • 1/2 litro di alcool a 95°.

Procedimento

  • Recuperiamo le foglie di amarena da una pianta non trattata. Puliamole e mettiamole in un vaso di vetro. 

  • Versiamo il vino, che deve ricoprire completamente le foglie. Cerchiamo di pressare le foglie verso il fondo del vaso con un cucchiaio. Chiudiamo bene e lasciamo macerare per 24 ore.

  • Filtriamo e versiamo il vino in una pentola. Aggiungiamo lo zucchero e la vanillina e portiamo sul fuoco. Mescoliamo e quando lo zucchero sarà sciolto spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare completamente.

  • A questo punto aggiungiamo l'alcol e mescoliamo bene. 

  • Imbottigliamo e lasciamo riposare per circa 20 giorni prima di assaggiare.

  • Serviamo il liquore fresco dopo pranzo o dopo cena. Possiamo anche portarlo in tavola assieme a una ricca coppa di ciliegie.

Dove acquistare l’occorrente a Trieste

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Festa della mamma: origini e curiosità

social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento