menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Macchine fotografiche, quale scegliere? Tipologie e funzioni

Non è facile capire quale potrebbe essere la migliore macchina fotografica che fa al caso vostro, bisogna focalizzarsi sulle vostre esigenze in termini di qualità, caratteristiche, peso, dimensioni e budget. Ecco una breve guida all'acquisto

La fotografia è la vostra passione ma non sapete da dove iniziare? Di certo frequentare un buon corso di formazione è un ottimo inizio, dopodiché l'acquisto del dispositivo adatto è fondamentale. Non è di certo facile capire quale potrebbe essere la migliore macchina fotografica che fa al caso vostro, ecco perché vogliamo guidarvi nel processo di selezione e scelta in base alle vostre esigenze e al vostro budget. 

Tipologie di fotocamere

Esistono 5 principali tipi di fotocamere:

  • compatte;

  • bridge;

  • reflex;

  • mirrorless;

  • actioncam.

Vediamole nel dettaglio.

Fotocamera compatta

Una fotocamera compatta è un dispositivo piccolo, tascabile e facile da usare. Viene scelta da chi non vuole ottenere foto estremamente professionali ma si limita a puntare e scattare. Esistono fotocamere compatte per tutte le fasce di prezzo e per tutti gli utilizzi, da quelle economiche e semplici, fino a quelle professionali, capaci di restituire prestazioni altissime e dotate di controlli manuali.

Funzionamento

Una fotocamera compatta ha, di solito, un obiettivo retrattile che si attiva (e si estende) al momento dell’accensione. L’obiettivo non è intercambiabile, per questo motivo la maggior parte delle fotocamere compatte è dotata di zoom. Quest’ultimo va da focali molto ampie e grandangolari (per foto panoramiche e di paesaggio), fino ad arrivare a focali molto strette e ravvicinate (per foto di ritratto o dalla distanza). Le fotocamere compatte moderne integrano anche WiFi e/o Bluetooth per il rapido trasferimento di foto a smartphone e tablet, così da poter condividere in modo semplice ed immediato i propri scatti con amici e parenti.

Fotocamera bridge

Una fotocamera bridge è l’esatta evoluzione di una compatta, con la differenza di essere più ergonomica ed ispirata ad una reflex. 

Funzionamento

Una fotocamera bridge offre la possibilità di utilizzare funzioni pienamente manuali al fine di personalizzare al meglio i propri scatti. Una fotocamera bridge, di solito, monta zoom molto potenti in grado di raggiungere grandi distanze e, nei modelli più onerosi, arrivare anche a fotografare la luna da vicino durante la notte. 

Fotocamera mirrorless

I corpi delle mirrorless sono tendenzialmente più piccoli e compatti e di conseguenza più leggeri rispetto alle tradizionali reflex. Le mirrorless non montano uno specchio, e questo permette di avere un ingombro interno sensibilmente minore al fine di ridurre quest'ultimo e il peso. 

Funzionamento

Sono 100% digitali in tutto e per tutto. Molte mirrorless incorporano un mirino elettronico senza ritardi in grado di mostrarci già come sarà la foto finale. Oltre a questo, tramite adattatori, è possibile montare ottiche “standard” da reflex al fine, se necessario, di aumentare la qualità.

Fotocamera reflex

Le fotocamere reflex (chiamate anche fotocamere dslr) rappresentano la scelta più classica e storica tra i fotografi professionisti o amatori. Mentre un tempo il costo proibitivo delle DSLR le rendeva accessibili soltanto ad una fetta molto selezionata di utenza, il graduale e deciso abbattimento dei costi ha portato queste macchine fotografiche ad espandersi in ogni tipo di ambito. A differenza di una mirrorless avrete a che fare con un peso e un ingombro importante. 

Action Cam

Il grande vantaggio delle actioncam è che sono piccole e offrono prestazioni molto elevate. Possono essere agganciate ad oggetti, veicoli o persone tramite appositi accessori ed è possibile immergerle in acqua grazie a speciali custodie a tenuta stagna. 

Funzionamento

Sono state sviluppate in seguito all’esigenza di riprendere le proprie gesta sportive. Montano, infatti, una lente fissa grandangolare in grado di riprendere tutto quello che le circonda. I maggiori utilizzi di queste fotocamere riguarda riprese in prima persona o comunque riprese da angolazioni insolite.

Quale macchina fotografica comprare

Non esiste necessariamente una fotocamera migliore di un’altra. Si tratta solo di capire le vostre singole esigenze in termini di qualità, caratteristiche, peso e dimensioni. Se cercate qualcosa di poco impegnativo per delle foto ricordo, una compatta andrà benissimo; se volete qualcosa di più potete, optate per una bridge; diversamente, se il vostro interesse è certo di una passione in continua evoluzione, allora cercate una mirrorless o una reflex. Se amate riprendervi durante viaggi o siete degli sportivi cercate un’actioncam. 

Dove acquistarle a Trieste

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Fedriga: "Situazione allarmante, non escludo nulla"

  • Cronaca

    Brutto infortunio sul lavoro, gravissimo monfalconese di 46 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento