rotate-mobile
I dati

Il mare del Friuli Venezia Giulia tra i più puliti d'Italia

In Friuli Venezia Giulia si trova uno dei mari più puliti d'Italia, la nostra regione si è infatti posizionata al sesto posto nella classifica che comprende tutte le 15 regioni che si affacciano sul mare nel lavoro di monitoraggio del Sistema nazionale per la protezione dell'ambiente

Qual è il mare più pulito d'Italia? È stata recentemente pubblicata la classifica - che comprende anche alcune acque di balneazione di fiumi e laghi - delle regioni italiane che possono vantare di questo splendido patrimonio naturale. Il Friuli Venezia Giulia se l'è cavata più che bene posizionandosi al sesto posto in una lista che comprende tutte le 15 regioni che si affacciano sul mare. Questo è quanto emerge dal lavoro di controllo e monitoraggio condotto dal Sistema nazionale per la protezione dell'ambiente, la rete che coordina le varie Agenzie regionali per l'ambiente presenti sul territorio nazionale.

Ogni anno le acque di balneazione vengono sottoposte a periodici controlli per garantire la salute dei bagnanti. Ogni anno, in totale - spiega il Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente - vengono effettuate le analisi su circa 30.000 campioni prelevati nei mari e nei laghi italiani.

La classifica completa

In prima posizione troviamo la Puglia, prima in Italia per qualità delle acque di balneazione (eccellenti al 99 per cento), seguita da Sardegna (97,6 per cento) e Toscana (96 per cento). Seguono Emilia Romagna con il 93,8 per cento, Veneto con il 91,4 per cento e il Friuli Venezia Giulia con il 90,9 per cento.

Tra le regioni che hanno oltre l’80 per cento di acque eccellenti ci sono invece Marche (89,8 per cento) Basilicata (86,7 per cento), Liguria (86,3 per cento) , Calabria (85,5 per cento), Lazio (84,1 per cento), Molise (83,3 per cento), Campania (82,8 per cento) e Sicilia (80,6 per cento). Infine, chiude la classifica l’Abruzzo con il 71,9 per cento.

I dati del quadriennio 2018-2021, pubblicati sui siti delle diverse Arpa/Appa, sul portale acque del Ministero della Salute e dalla Agenzia Europea dell’ambiente, hanno portato al giudizio che resterà in vigore per tutta la stagione balneare 2022.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mare del Friuli Venezia Giulia tra i più puliti d'Italia

TriestePrima è in caricamento