rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Due premi internazionali

Il miglior aperitivo dell'anno è made in Fvg

L'aperitivo Nonino Botanical Drink è stato nominato Aperitivo dell'Anno 2022 al Meininger’s International Spirits Award. Mentre l'Amaro Nonino Quintessentia Riserva ha ricevuto il Chairman's Trophy nella categoria amari alla Ultimate Spirit Challenge 2022

Sono stati da poco conferiti due ambiti premi internazionali alla distilleria Nonino, antica azienda friulana a conduzione familiare che continua a guadagnare consensi in tutto il mondo: l'Aperitivo Nonino Botanical Drink è stato nominato Aperitivo dell'Anno 2022 al Meininger’s International Spirits Award, premio che vince per il secondo anno consecutivo. Mentre l'Amaro Nonino Quintessentia Riserva ha ricevuto il Chairman's Trophy nella categoria amari alla Ultimate Spirit Challenge 2022.

"Siamo felici ed emozionati di vedere riconoscere l'altissima qualità dei nostri prodotti e premiata la ricerca e l'innovazione come valore fondante del lavoro della nostra famiglia che quest'anno celebra i 125 anni di distillazione", afferma la famiglia Nonino, commentando questa doppia vittoria.

Aperitivo Nonino Botanical Drink

L'Aperitivo Nonino Botanical Drink, 100 per cento vegetale e 0 per cento coloranti, è stato insignito, per il secondo anno consecutivo, del premio Aperitivo dell'Anno 2022 al Meininger’s International Spirits Award. Il distillato è stato ritenuto nuovamente il migliore da una giuria selezionata dal più importante gruppo editoriale tedesco del Wine&Food.

Amaro Nonino Quintessentia Riserva

Invecchiato 24 mesi in barriques e piccole botti, l'Amaro Nonino Quintessentia Riserva ha ricevuto il Chairman's Trophy nella categoria Amari alla Ultimate Spirit Challenge 2022, tra le più prestigiose competizioni sugli spirits nel mondo presieduta da Paul Pacult.

Alla competizione partecipavano 300 finalisti da 52 Paesi. Il prodotto targato Nonino ha ottenuto il più alto riconoscimento con queste motivazioni: "Forti note di acquavite avvolte da aromi di spezie tostate di buccia di arancia rossa essiccata, sandalo e corteccia di cannella. Al palato è piuttosto secco, con note di noce di cola, pino e liquore all'arancia. Il finale è meravigliosamente complesso e persistente".

La distilleria Nonino

L’arte della distillazione è privilegio della famiglia Nonino fin dal 1897. Qualità, innovazione, ricerca, professionalità e amore per il proprio lavoro sono il segno di distinzione. Ad Orazio Nonino, il capostipite, seguiranno Luigi, Antonio, Benito con Giannola, Cristina, Antonella, Elisabetta e Francesca Nonino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il miglior aperitivo dell'anno è made in Fvg

TriestePrima è in caricamento