rotate-mobile
Venerdì, 17 Maggio 2024
La classifica / Barriera Vecchia - Città Vecchia

Migliori tiramisù e dolci al cioccolato: due pasticcerie triestine nella top ten italiana

Solo dieci vincitori in tutta Italia per la produzione dei migliori dolci al cioccolato e dei migliori tiramisù: la pasticerria Pirona e Harry's Pasticceria sono state premiate nelle nuove classifiche del 2023 di 50 Top Italy

Recentemente pubblicata la classifica de "I migliori dolci al cioccolato 2023" realizzata di 50 Top Italy: un primo un sondaggio di voto, a cui hanno partecipato oltre 50 persone, ha stabilito i primi venti dolci al cioccolato, assaggiati poi da un panel ristretto per definire la classifica dei top ten, rispettando sempre la forma dell’anonimato così come da policy della guida. Soltanto dieci i dolci premiati in tutta Italia da nord a sud, tra questi immancabili i dolcetti al cioccolato di Harry's Pasticceria di via dell'Orologio 2 a Trieste che, tra l'altro, ha ottenuto il  7° posto anche nella classifica de "I Migliori Tiramisù 2023 - Caffè Borbone Award" insieme alla pasticceria Pirona di Largo Barriera Vecchia che si aggiudica invece l'ambito 3° posto.

I dieci migliori dolci al cioccolato in Italia - Ferrarelle Award per 50 Top Italy 2023

  1. Pasticceria Ernst Knam - Milano, Lombardia.
  2. Fusto - Milano, Lombardia.
  3. Fabrizio Racca Dessert - Torino, Piemonte.
  4. Pasticceria Biasetto - Padova, Veneto.
  5. L’île Douce - Milano, Lombardia.
  6. Romolo - Salerno, Campania.
  7. Cristalli di Zucchero - Roma, Lazio.
  8. Aliberti Pasticceria - Montoro Superiore (AV), Campania.
  9. Harry’s Pasticceria - Trieste, Friuli Venezia Giulia.
  10. Baratti & Milano - Torino, Piemonte.

I migliori tiramisù 2023 - Caffè Borbone Award

  1. Olivieri 1882 - Arzignano (VI), Veneto.
  2. L’Ile douce - Milano, Lombardia.
  3. Pirona 1900 - Trieste, Friuli-Venezia Giulia.
  4. Casa Manfredi - Roma, Lazio.
  5. Roscioli Caffè - Roma, Lazio.
  6. Fabrizio Galla - San Sebastiano Da Po (TO), Piemonte.
  7. Harry’s Pasticceria - Trieste, Friuli-Venezia Giulia.
  8. Two Sizes - Roma, Lazio.
  9. Belle Helene - Tarquinia (VT), Lazio.
  10. Pasticceria Besuschio - Abbiategrasso (MI), Lombardia.

Pirona 1990

Il caffè storico Pirona 1900 è lo storico locale in cui nacque l’Ulisse di James Joyce. La pasticceria triestina ha conquistato i giudici grazie al “sontuoso tiramisù Nora, con doppio strato di mascarpone poggiato sul biscotto bagnato di ganache al caffè, aroma che si ritrova nel crunch del chicco adagiato sulla soffice polvere di cacao”.

Harry's Pasticceria

"A due passi da Piazza dell’Unità a Trieste, la pasticceria di Harry’s stupisce con le sue creazioni pasticcere ricche, corpose, scintillanti. Ampia offerta di dolci ed eccellente la Barcolana, bavarese alla nocciola con cioccolato e caffè, creata per il cinquantesimo anniversario dalla nascita della Barcolana, la regata di vela più grande al mondo che si tiene nel golfo di Trieste. Imperdibile poi il tiramisù che qui è realizzato anche in forma di torta. Un’avventura di alta golosità irrinunciabile" scrivono.

I benefici del cioccolato

Il cioccolato è un alimento derivato dai semi dell'albero del cacao. Conosciuto in origine dagli Aztechi come alimento afrodisiaco, il cioccolato, soprattutto quello fondente, ha molteplici proprietà benefiche per la nostra salute: è tra gli alimenti più interessati dal punto di vista degli antiossidanti. Tra questi ricordiamo che è particolarmente ricco di polifenoli (flavonoidi e tannini) noti per la loro efficacia nel combattere i radicali liberi con importanti ripercussioni sull’ossidazione cellulare legata al processo di invecchiamento. La capacità antiossidante del cacao sarebbe quattro, cinque volte superiore a quella del tè nero e due-tre volte superiore rispetto a quella del tè verde e del vino.

Oltre ai numerosi benefici dal punto di vista fisico, il cioccolato apporta anche una sensazione di benessere dal punto di vista psicologico. Infatti, esso contiene la feniletilamina - detto anche ormone del piacere - un ormone naturale psicoattivo dalla struttura simile a quella delle anfetamine. Risulta interessante notare che i livelli cerebrali di questo ormone sono più elevati nei soggetti in amore ed è inferiore nelle persone depresse. La presenza di flavonoidi nel cacao oltre a favorire il flusso sanguigno cerebrale, è raccomandato anche per le persone che soffrono di disturbi depressivi. Ma le proprietà antidepressive del cioccolato non finiscono qui. Esse sono da attribuirsi, anche, alla capacità del cioccolato di stimolare neurotrasmettitori come la serotonina, le endorfine e la anandamide. Tali sostanze influenzano il nostro stato d’animo e sono considerate a tutti gli effetti degli anti-stress naturali. Ad esempio, l’anandamide è in grado di stimolare la percezione sensoriale e di indurre sensazioni di euforia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliori tiramisù e dolci al cioccolato: due pasticcerie triestine nella top ten italiana

TriestePrima è in caricamento