Cucina tipica siciliana: i migliori ristoranti a Trieste secondo Sluurpy

Con il suo algoritmo Sluurpy confronta tutte le risorse, aggrega tutti i voti e le recensioni per fornire una panoramica completa di ogni ristorante. Oggi nel dettaglio ci siamo soffermati sulla cucina siciliana a Trieste, ecco i migliori ristoranti

Foto d'archivio

Sluurpy è una startup made in Italy che mira a valorizzare il patrimonio culinario italiano attraverso la fornitura di servizi digitali per le attività ristorative e le aziende del settore agro-alimentare. Una piattaforma dove è possibile consultare il menù originale del ristorante e i prezzi. Con il suo algoritmo, "lo sluurpometro", confronta tutte le risorse, aggrega tutti i voti e le recensioni per fornire una panoramica unica e completa per poter valutare velocemente il locale e decidere dove mangiare. Oggi nel dettaglio ci siamo soffermati sulla cucina siciliana a Trieste, ecco i migliori ristoranti dove poter mangiare un piatto della tradizione siciliana in città secondo Sluurpy.

La cucina siciliana

La cucina siciliana è l'espressione dell'arte culinaria sviluppata in Sicilia fin dall'antichità ed è strettamente collegata alle vicende storiche, culturali e religiose dell'isola. Abbondanza e gusto sono due elementi chiave di questo tipo di cucina e i siciliani hanno avuto da sempre un legame molto forte con la loro tradizione enogastronomica. Già dai tempi dell'Antica Grecia in Sicilia si andava sviluppando uno stile ben preciso di abitudini culinarie che col passare dei secoli si è arricchito di nuovi sapori e di nuove pietanze, seguendo le vicissitudini storiche dell'isola mediterranea.

Con il passare del tempo questa cucina è diventata un motivo di riconoscimento e identità comune per i siciliani e, nell'epoca moderna, un motivo di attrazione turistica. Con l'effetto dell'emigrazione all'estero essa è stata esportata in molte località, distanti dalla terra d'origine ed oggi viene ampiamente apprezzata in tutto il mondo.

Complessa ed articolata, la cucina siciliana è ritenuta la più ricca di specialità e la più scenografica d'Italia. Alcuni dei cibi più noti, diffusi non solo a livello regionale ma addirittura mondiale, sono la cassata siciliana, gli iris, il cannolo siciliano, la granita e le arancine. Grazie al suo clima mite, l'isola è ricca di spezie e piante aromatiche; origano, menta, rosmarino, fanno quotidianamente parte dei condimenti siculi. Il terreno fertile produce tante verdure e ortaggi, arance e limoni in grande quantità. Mandorle, ficodindia, pistacchio e olive sono altri simboli culinari nei quali l'isola eccelle. Essendo terra di mare, la Sicilia conta vaste varietà di pesce nelle sue ricette culinarie, frutto di una tradizione millenaria. Tra gli antipasti o piatti unici più celebri della Sicilia ricordiamo sicuramente la caponata, l'insalata di arance, la parmigiana di melanzane. Come non citare poi gli anelletti al forno o il couscous come primi piatti tipici. O ancora i buccellati, la martorana e il gelo di mellone come dolci.

Impossibile non citare infine lo street food siciliano. Dalle origini molto antiche; già ai tempi dei greci si usava mangiare del cibo fuori casa, per le vie della città. La tradizione è ricca di preparazioni veloci, e poco costose, in vendita in bancarelle o chioschi per strada. Ad esempio nel palermitano si usa mangiare fuori il pane e panelle (1 euro o massimo 2) e il pane con la milza. In tutta la Sicilia invece si mangiano le arancine (1 euro o massimo 2) e la pizza in tutte le sue varianti siciliane, per cui va menzionata anche la rosticceria (sempre 1 euro), generalmente mignon (piccoli pezzi) come calzoni; sfoglie, cornetti, raviole ecc. Palermo è stata classificata la quinta città al mondo per il cibo da strada.

Dove mangiare siciliano a Trieste

I locali che propongono cucina siciliana a Trieste sono diversi, ma secondo Sluurpy, o per meglio dire grazie alle recensioni dei clienti, a Trieste è possibile assaporare la migliore cucina tipica della Sicilia in due ristoranti:

  • Taverna Montalbano che con 193 valutazioni ha ottenuto un punteggio di 71 su 100 (via Luigi Cadorna, 5);

  • Orange-ini & Co che con 105 valutazioni ha ottenuto un punteggio di 84 su 100 (via Generale Armando Diaz, 1/d).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento