rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
social

Esperienza musicale in famiglia per promuovere il benessere e l'apprendimento: 'Nati per la Musica' compie 15 anni

Nati per la Musica compie 15 anni: il progetto, nato a Trieste, è adesso attivo su tutto il territorio nazionale grazie alle reti regionali di operatori ed esperti che coordinano e promuovono diverse iniziative locali per bambini in età prescolare e le loro famiglie

Non solo aggregativa, ma anche benefica dal punto di vista sociale, fisico e psichico: la musica è tutto questo, e ancor di più lo può diventare per i bambini. Anche la scienza conferma: gli studi dimostrano che la musica migliora la capacità dei bambini di concentrarsi, stimola la memoria, l'analisi, la sintesi, il ragionamento e quindi l'apprendimento.

Ed ecco che a promuovere in città l’importanza dell’esperienza musicale in famiglia come strumento di relazione e per uno sviluppo migliore del bambino nei suoi primi anni di vita è l’iniziativa triestina "Nati per la Musica" che quest’anno festeggia i suoi quindici anni. Per l'occasione, pochi giorni fa, gli operatori e i volontari, che da anni mettono il loro impegno per l'espansione e la continuità del progetto, hanno deciso di festeggiare il compleanno di NpM con una diretta Facebook (qui per rivedere la diretta) insieme al pubblico che li sostiene e li segue da sempre.

Nati per la Musica: gli obiettivi

Quello di Nati per la Musica è un programma articolato riconosciuto dal Miur, nato a seguito del programma "Nati per leggere" e sviluppatosi fin dalle sue prime fasi di vita a Trieste. Adesso è attivo su tutto il territorio nazionale grazie alle reti regionali di operatori che coordinano e promuovono diverse iniziative locali per bambini in età prescolare e le loro famiglie.

Nati per la Musica promuove l'esperienza musicale in famiglia come strumento di relazione, già durante la gravidanza, per uno sviluppo migliore del bambino nelle prime epoche della vita. La sensibilizzazione si attua grazie agli operatori che si occupano di prima infanzia come bibliotecari, educatori, musicisti, pediatri, ostetriche, pedagogisti e volontari. Il Programma è promosso dall'Associazione Culturale Pediatri e dal Centro per la Salute del Bambino e gode del patrocinio del Ministero della Cultura. Per saperne di più e conoscere tutte le iniziative visita il sito web di Nati per la Musica (http://www.natiperlamusica.org/).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esperienza musicale in famiglia per promuovere il benessere e l'apprendimento: 'Nati per la Musica' compie 15 anni

TriestePrima è in caricamento