menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto viaggiamo.it

Foto viaggiamo.it

Il deserto del Sahara ricoperto di neve: le foto sono virali

In Algeria le dune del deserto del Sahara sono state imbiancate da candida e soffice neve, trasformando l'intero paesaggio in uno scenario davvero suggestivo: le bellissime foto scattate sono subito diventate virali

Come lo immaginate il deserto del Sahara? Un luogo con temperature torride e sole cocente probabilmente. In realtà quello che sta stupendo il mondo intero nelle ultime ore è esattamente il fenomeno opposto: in Algeria le dune del deserto sono state imbiancate da candida e soffice neve trasformando l'intero paesaggio in uno scenario davvero suggestivo. Le foto scattate sono subito diventate virali.

Neve e temperature sotto zero: un evento che accade molto raramente, poche volte in un lasso di tempo pari a 50 anni e che in questo caso è avvenuto sulla città di Ain Sefra nella provincia di Naama in Algeria. Un fenomeno insolito favorito dall'estremo raffreddamento notturno avvenuto sulle aree desertiche con temperature scese fino a -2°C. A completare lo strano avvenimento anche una perturbazione caratterizzata da aria molto fredda arrivata dal nord Europa.

Cambiamenti climatici: a cosa sono dovuti?

Ma a cosa sono dovuti questi strani ed insoliti fenomeni climatici? L'uomo è forse colpevole? Per la maggior parte degli scienziati la causa principale è chiara: le emissioni di Co2 nell’atmosfera. L’anidride carbonica prodotta dalla combustione di fonti di energia fossili riscalda l’aria e, di conseguenza, scioglie i ghiacciai, fa innalzare i mari e, in generale, turba progressivamente l'equilibrio climatico con i risultati che osserviamo ogni giorno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Torta morbida cioccolato e cannella: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento