rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
L'importante riconoscimento

Sono solo 6 in tutta Italia: Paularo nominata "Villaggio degli Alpinisti" da un'importante commissione europea

Ottime notizie per gli amanti della montagna: Paularo ha ufficialmente ottenuto il riconoscimento di primo "Villaggio degli Alpinisti" del Friuli Venezia Giulia. Si tratta della prima località della regione nella rete transfrontaliera dei Villaggi degli Alpinisti (Bergsteigerdörfer)

Natura incontaminata, rispetto delle tradizioni e sano stile di vita, queste sono le sue caratteristiche principali. Ieri, domenica 3 aprile, il territorio del Friuli Venezia Giulia ha ottenuto un importante riconoscimento che può essere d'orgoglio per tutti gli alpinisti e gli amanti delle montagne: al paese di Paularo è stato conferito ufficialmente il riconoscimento di primo "Villaggio degli Alpinisti" della regione. La prima località della Regione nella rete transfrontaliera dei Villaggi degli Alpinisti (Bergsteigerdörfer).

Il paesino si trova al centro della Valle d’Incarojo, tra le catene montuose di Zermula, Cuestalta, Serenat e Tersadia e sono proprio queste caratteristiche a renderlo una meraviglia naturale, paesaggistica e culturale.

Come si legge in un post della Regione Friuli Venezia Giulia, Paularo offre itinerari escursionistici per tutti gli amanti di montagna e della natura, "sia di media montagna, sia in quota, sia nel fondovalle, oltre a percorsi scialpinistici e per ciaspolatori e vie di roccia. Inoltre, in paese, grazie all'Ecomuseo 'I Mîstirs', dedicato ai mestieri tradizionali della valle, anche l'aspetto culturale è valorizzato". Questo importante riconoscimento è condiviso con solo altre sei località in tutto il territorio nazionale.

I Villaggi degli Alpinisti

I Villaggi degli Alpinisti sono un circuito promosso dai Club alpini di cinque Paesi aderenti (Austria, Germania, Italia, Slovenia e Svizzera), che raggruppa 37 località dell'arco alpino che puntano sull'autenticità e sulla frequentazione lenta e rispettosa della montagna.

Il CAI - Club Alpino Italiano che, a seguito della proposta da parte dell'amministrazione locale, ha presentato la candidatura di Paularo all'interno del gruppo di lavoro formato dai club alpini dei Paesi aderenti.

A dare notizia dell'avvenimento è stato anche il Presidente della Regione FVG, Massimiliano Fedriga, sul suo profilo social.

"Il conferimento al Comune di Paularo del titolo di 'Villaggio degli Alpinisti' è un riconoscimento importante e vanto per l’intera Regione. Il marchio, conferito al Comune di Paularo dalla commissione internazionale dei Bergsteigerdörfer, è il primo per il Friuli Venezia Giulia, solo altri 6 Comuni in Italia possono vantare altrettanto - scrive Fedriga -. Il marchio è sintomo di valori ambientali, naturalistici ed ecologici, ma anche di attenzione per le tradizioni locali, l’artigianato, la cultura e la ruralità."

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sono solo 6 in tutta Italia: Paularo nominata "Villaggio degli Alpinisti" da un'importante commissione europea

TriestePrima è in caricamento